Accordo siglato tra FIV e Shanghai Wispark Sports

La Federazione Italiana Vela e Shanghai Wispark Sports hanno firmato una lettera di intenti per la diffusione del marchio e delle attività FIV in Asia.

In particolare, Shanghai Wispark Sports avrà i diritti esclusivi per promuovere il logo, le notizie, le foto e i video federali, gestendo anche i profili social che riporteranno alla FIV in Asia. Questo accordo prevede anche la ricerca di partner, inclusi sponsor e governi.
Per rafforzare questo legame, saranno organizzati eventi e gare che prevedono il coinvolgimento di atleti federali.

“Lo sport è il nostro amore e il nostro sogno, dal 2001 ci occupiamo delle attività sportive cinesi e abbiamo creato innumerevoli eventi sportivi meravigliosi. – afferma Vivien Tsui, direttore generale Business Development di Wispark Sports, arrivato in Italia per firmare l’accordo – Speriamo di portare felicità e stile nello sport con professionalità e tecnologia e lasciare che lo spirito sportivo positivo penetri nelle vite e nei cuori di tutti “.

“Dopo aver supportato Clipper China, Wispark Sports continuerà a supportare la promozione della cultura velica in Cina”, afferma Frank Shen, fondatore e CEO di Wispark Sports, “Siamo felici di formare collaborazioni e comunicazioni con i principali paesi velici del mondo per contribuire a varie aree della vela .”

Il presidente Ettorre specifica che “per la Federazione Italiana Vela è un altro passo fondamentale di apertura verso una nazione, la Cina, e soprattutto verso il continente asiatico, che ci permetterà di diffondere la cultura del mare, le capacità organizzative dei nostri club e l’eccellenza della vela italiana in vista dell’avvicinamento della squadra olimpica di Tokyo. Implica un intenso coinvolgimento di comunicazione, promozione e marketing. ”

Informazioni su Wispark Sports:

Shanghai Wispark Sports è una delle principali società sportive in Cina. Si è concentrata in importanti eventi sportivi e gare professionistiche dal 2001, servendo clienti tra cui: Nike, NBA, Coca-Cola, Budweiser, Garmin, HSBC, Ferrari, Tencent, Alibaba, etc. L’anno scorso, Wispark ha supportato l’industria nautica in Asia creando la joint venture Clipper China insieme a Clipper Ventures PLC nel Regno Unito.

Agreement signed between FIV and Shanghai Wispark Sports

The Italian Sailing Federation and Shanghai Wispark Sports signed a letter of intent for the dissemination of the brand and FIV activities in Asia.
Specifically, Shanghai Wispark Sports will have the exclusive rights to promote the federal logo, news, photos and videos, also managing social profiles that will report to FIV in Asia. This agreement also provides for the search for partnerships, including sponsors and governmental ones.
To strengthen this bond, events and competitions will be organized that involve the involvement of federal athletes.

“Sport is our love and our dream, since 2001 we have been taking care of Chinese sporting activities and we have created countless wonderful sporting events. – says Vivien Tsui, General Manager Business Development of Wispark Sports, arrived in Italy to sign the agreement – We hope to bring happiness and style in sport with professionalism and technology and let the positive sporting spirit penetrate into the lives and hearts of all. ”

“After supporting Clipper China, Wispark Sports will continue to support to promote the sailing culture in China.” says Frank Shen, Found and CEO of Wispark Sports, “We are happy to form collaborations and communications with the top sailing countries in the world to contribute to various areas of sailing”

The President Ettorre specifies “For the Italian Sailing Federation it is another fundamental step of opening towards a nation, China, and above all towards the Asian continent that will allow us to spread the culture of the sea, the organizational capacities of our clubs and the excellence of the Italian sail ahead of the approach of the Olympic team in Tokyo. It will involve intense communication, promotion and marketing involvement. ”

About Wispark Sports:

Shanghai Wispark Sports is one of the top sports companies in China. It has focused in major sports events and professional races since 2001, serving client including: Nike, NBA, Coke, Budweiser, Garmin, HSBC, Ferrari, Tencent, Alibaba, et. Last year, Wispark has been supporting sailing industry in Asia by creating the joint venture – Clipper China together with Clipper Ventures PLC in UK.

ITALIA YACHTS: Una storia da raccontare

Il primo evento organizzato da Chioggia Sailing Experience in occasione della 43ª edizione del Campionato Invernale d’altura
Appuntamento sabato 23/11 alle 16 presso la sala meeting di Darsena Le Saline


CHIOGGIA – Saranno il cantiere Italia Yachts ed Enrico Zennaro i protagonisti degli eventi collaterali della quarantatreesima edizione del Campionato Invernale d’altura, organizzato a Chioggia da Il Portodimare in collaborazione con Darsena Le Saline in programma dal 9 novembre fino al 26 gennaio 2020.

Per la prima volta il comitato organizzatore della kermesse ha affidato l’organizzazione degli eventi collaterali a Chioggia Sailing Experience, una nuova realtà nata dall’iniziativa di un gruppo di operatori del settore che propone un approccio integrato all’organizzazione di eventi (con particolare focus sugli aspetti tecnico-sportivi, logistici, di marketing) per ottenere il miglior risultato sia per chi partecipa, sia per supporta l’evento e lo promuove.

Il primo appuntamento è in programma sabato 23 novembre quando al termine delle regate gli equipaggi avranno la possibilità di intrattenersi presso la club house di Darsena Le Saline dove Franco Corazza – Sales & Development Department di Italia Yachts – racconterà ai presenti la storia e la filosofia del cantiere da lui fondato, le cui barche sono diventate in breve tempo tra le più vincenti nei campi di regata di tutto il mondo.

Chi è Franco Corazza
Franco Corazza è tra i primi atleti che a Chioggia si sono dedicati al professionismo nel mondo velico. Nato e cresciuto sportivamente al Circolo Nautico Chioggia già alla fine degli anni ’90 aveva all’attivo 12 titoli italiani, 2 titoli europei e 1 titolo mondiale, oltre ad altri innumerevoli piazzamenti d’onore.

Oltre che come velista ha avuto modo di farsi apprezzare anche come eccezionale team manager: E’ stato l’ideatore dell’Osama Sailing Team, del Merit Cup Pro e della sfida italiana all’Admiral’s Cup del 2001.

Nel corso degli anni ha riscoperto le sue doti manageriali e imprenditoriali, è titolare di Sail and Rigging Chioggia, è stato per anni importatore in Italia delle imbarcazioni del cantire X-Yachts, fino alla grande sfida degli anni 2000, con la nascita di Italia Yachts. Ma questa è storia recente e sarà lui stesso a raccontarla.

Sabato 25 gennaio l’ospite sarà invece Enrico Zennaro, velista professionista con un palmares che racchiude otto titoli mondiali, sette europei ed undici italiani che ritornerà nella sua Chioggia per raccontare la propria esperienza alla Rolex Fastnet Race 2019.

Open Day alla base Luna Rossa Prada Pirelli – aperte le iscrizioni!

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati. Durante la visita, i partecipanti avranno la possibilità di testare le proprie abilità come timonieri, grinder, trimmer o rigger sfidando i velisti del team.

ISCRIZIONE

La base di Luna Rossa Prada Pirelli è il luogo dove si concentrano le energie degli uomini e delle donne del team durante i due anni e mezzo di preparazione prima dell’inizio delle sfide di Coppa America. È qui che ogni giorno si fanno test e analisi e si prendono decisioni che determineranno le prestazioni della barca. L’equipaggio va in mare, lo shore team fa assistenza, i designer raccolgono i dati: ciascuno svolge il proprio ruolo, da quando ci si allena la mattina presto a quando si pranza in mensa, passando per la sessione di navigazione fino alle riunioni di debrief nel tardo pomeriggio.

Ma cosa c’é dietro a tutto questo lavoro? Sapevate che al quartier generale di Luna Rossa Prada Pirelli lavorano quasi 120 persone?

In occasione dell’Open Day il pubblico potrá visitare la base, scoprire come si allena il sailing team, qual é la giornata tipo di un velista e tanti altri segreti del “dietro le quinte”. I partecipanti potranno inoltre cimentarsi in prove da timoniere, grinder, trimmer e scoprire tutti i “mestieri” di Coppa America accompagnati dai team member di Luna Rossa Prada Pirelli.

Sono quasi 800 i posti disponibili. A questo LINK trovate il modulo da compilare in tutte le sue parti per poter ricevere l’accredito.

Se volete saperne di più non dimenticate di visitare i nostri canali social dove troverete un anticipo di tutto quello che vedrete durante l’Open Day…

Musement diventa partner ufficiale Tour & Travel della 36^ edizione di America’s Cup Challenger of Record

L’America’s Cup World Series partirà a Cagliari ad Aprile 2020. La piattaforma sarà responsabile dei pacchetti turistici e delle esperienze.
Milano, 19 novembre 2019. La piattaforma online Musement è Official Tour & Travel partner dell’organizzazione Challenger of Record (COR36) per la 36a edizione dell’America’s Cup, la più antica competizione sportiva internazionale del mondo.

COR36 è responsabile della gestione dell’America’s Cup World Series (ACWS) e della Christmas Race nel 2020, così come della Prada Cup, la Challenger Selection Series, nel 2021.
La prima regata della America’s Cup World Series si svolgerà a Cagliari, dal 23 al 26 aprile 2020, i tempi e il luogo delgli altri ACWS  non sono ancora stati confermati.

Inoltre, la speciale Christmas Race si svolgerà ad Auckland, Nuova Zelanda, nel dicembre 2020, in vista delle Prada Cup -  Challenger Selection Series – nei mesi di gennaio e febbraio 2021, per decidere quale squadra affronterà i campioni in carica dell’Emirates Team New Zealand, nel marzo 2021. In qualità di Official Tour & Travel Partner Musement è responsabile della pianificazione e dell’implementazione di tour, pacchetti di viaggio ed esperienze per il pubblico in tutte le regate organizzate da COR36.

L’America’s Cup, che ha origine nel 1851, è al tempo stesso la più antica competizione sportiva internazionale e l’apice delle regate professionistiche. Attira i migliori velisti e progettisti del mondo e per la 36a edizione quattro squadre sfidanti – due statunitensi e una britannica e una italiana – si contendono il diritto di affrontare i campioni in carica, Emirates Team New Zealand, ad Auckland nel marzo 2021.

I team sfidanti e i campioni in carica gareggeranno per la prima volta insieme a Cagliari, dal 23 al 26 aprile 2020, a bordo di rivoluzionari monoscafi da 75 piedi, capaci di sfrecciare sull’acqua a velocità fino a 50 nodi (57 miglia/ora, 92,6 Km/h).
Tramite Musement, gli appassionati di vela potranno acquistare biglietti ed esperienze per seguire queste regate a terra e in mare, oltre ad attività ed esperienze turistiche ed enogastronomiche. Gli appassionati potranno prenotare attraverso il sito ufficiale dell’America’s Cup, musement.com e sui canali digitali del Gruppo TUI.

“Per noi era essenziale avere un partner esperto ed affidabile che ci aiutasse ad offrire un’esperienza da spettatore di prima classe per gli appassionati che seguiranno gli eventi dell’America’s Cup World Series, la Christmas Race e la Prada Cup, e Musement si è rivelato essere l’ideale”, ha commentato Laurent Esquier, CEO di Challenger of Record – America’s Cup 36.

Con quest’ultimo accordo, Musement amplia ulteriormente il suo ventaglio di prodotti e di eventi sportivi di alta qualità. L’azienda italiana è già partner di oltre 40 eventi sportivi, tra cui Giro d’Italia, Audi R8 Tour, le Finali di Coppa Davis by Rakuten insieme alla Federtennis, F1 Abu Dhabi e Barcolana, la regata più affollata al mondo.

Complessivamente, Musement offre più di 150.000 prodotti. L’offerta spazia da pacchetti benessere ed esperienze ad alto tasso di adrenalina, da biglietti per visitare i musei, a visite guidate della città e tour guidati individuali/privati. “Siamo orgogliosi di essere partner del più grande evento velico del mondo, così ricco di tradizione”, afferma Paolo Giulini, VP Offer Development di Musement. “Offriremo ai visitatori della America’s Cup World Series, Christmas Race e Prada Cup un programma ricco di attività anche al di fuori delle regate”.

Conferenza stampa di presentazione del Centro di Preparazione Olimpica di Cagliari

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nuovo Centro di Preparazione Olimpica di Cagliari; presenti sul palco il presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, il presidente della III Zona FIV Massimo Cortese, il Direttore Tecnico Michele Marchesini e Alessandra Sensini nella doppia veste di Direttore Tecnico Giovanile FIV e Vice Presidente CONI.

Particolarmente soddisfatto il presidente Francesco Ettorre che ha rimarcato come “questo Centro di Preparazione Olimpica vuole rappresentare un preciso segnale da parte della Federazione verso il territorio; una scelta strategica che regala a tutti gli atleti di alto livello una casa dove poter progredire nel loro percorso di crescita. Per questo non possiamo non ringraziare il CONI che ci ha aiutato in questo sforzo permettendoci di realizzare questo progetto.”

Il Centro di Preparazione Olimpica di Cagliari ha una superficie di oltre 2500 mq suddiviso su due livelli, ospita anche la base del Team Luna Rossa Prada Pirelli; al suo interno si trasferirà la sede del Comitato III Zona.

Il polo di Cagliari rappresenta “il coronamento di un percorso per la città” sottolinea il presidente della III Zona Massimo Cortese a cui si sono uniti anche il presidente del CONI Regionale Gianfranco Fara e l’Assessore allo Sport del Comune di Cagliari Paolo Spano. Il Presidente dell’Autorità Portuale Massimo Deiana “si è verificata una congiunzione astrale positiva, ci sono state difficoltà ma si sono aperti scenari che hanno portato a questo grande risultato” che (ha proseguito il Contrammiraglio della Marina Militare Edoardo Compiani) “porta in questa città la grande vela, una città perfetta per questo sport.”

Sulla stessa lunghezza d’onda anche le dichiarazioni di Alessandra Sensini e Michele Marchesini “Sono cresciuta nel CPO di Livorno – confida Alessandra Sensini – per la crescita di un atleta rappresenta un momento di grande sviluppo al quale si legano ricordi indelebili.” “E non a caso – le fa eco Michele Marchesini – che la Federazione abbia puntato proprio su Cagliari, una realtà che da un punto di vista tecnico è impeccabile, adattandosi alle Classi Olimpiche attuali e a quelle che verranno nei prossimi Giochi.”

XXVI CONCORSO NAZIONALE POSTER PRIMAVELA

È disponibile il bando del XXVI Concorso nazionale per la realizzazione del poster per l’edizione 2020della Coppa Primavela, che si terrà a Cagliari.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) in collaborazione con la Federazione Italiana Vela, promuovono il Concorso per la realizzazione di elaborati grafici che hanno per oggetto le due classi veliche ammesse alla Coppa Primavela: la deriva dell’Optimist e la tavola a vela Techno 293.

Il contest di disegno, rivolto agli alunni delle classi III,IV e V della Scuola Primaria e a tutte le classi della Scuola Secondaria di primo grado, registra un crescente successo che coinvolge, anno dopo anno, sempre più istituti scolastici che inviano centinaia di elaborati tra i quali vengono poi selezionati i due vincitori.

L’iniziativa è legata alla Coppa Primavela, il principale evento velico riservato ai giovanissimi promosso dalla Federazione Italiana Vela, che vede la partecipazione di centinaia di velisti con un’età compresa tra 9 ed 11 anni; una vera e propria festa della vela che la FIV dedica ai più piccoli e che esprime al massimo la passione per questo sport.

Per partecipare al concorso gli studenti interessati dovranno far pervenire, tramite la propria Scuola, gli elaborati realizzati su fogli del formato 35 x 50 cm. (pena l’esclusione) alla Segreteria Generale della Federazione Italiana Vela, Piazza Borgo Pila 40 – 16129, Genova, entro e non oltre il 30/4/2020.

Gli elaborati in formati diversi e senza indicazione di un nominativo ed un recapito telefonico sul retro non saranno presi in considerazione.
Una commissione paritetica MIUR – FIV, composta da quattro membri, sceglierà i due lavori vincitori (uno per la classe Optimist e uno per la classe Techno 293) che, opportunamente impaginati, saranno adottati come poster ufficiale della manifestazione Coppa Primavela 2020.
I due vincitori, accompagnati da un solo genitore e dall’insegnante che ha promosso e avuto cura del concorso (o da un rappresentante dell’Istituto di appartenenza), saranno ospiti della FIV per l’edizione 2020 della Coppa Primavela, mentre agli Istituti scolastici degli alunni premiati verrà consegnata una targa ricordo.

La collaborazione FIV-MIUR è ormai consolidata e attiva sul territorio da anni, come dimostra il progetto VelaScuola, che consente allo sport della vela di entrare nelle Scuole durante l’orario curriculare e che si avvale della preziosa partnership con Kinder+Sport: si tratta di attività teorica in aula e pratica in acqua, curata attraverso i Circoli Velici affiliati alla Federazione Italiana Vela.
Il principale obiettivo del progetto consiste nello sviluppo di una CULTURA NAUTICA tra gli alunni delle Scuole

Foto: Martina Orsini

Bando edizione 2020

I giovani velisti in visita alla Base di Luna Rossa Prada Pirelli

Visita alla base di Luna Rossa Prada Pirelli per i vincitori dei Campionati Italiani Giovanili in Singolo e Coppa Primavela 2019. I giovani velisti hanno potuto vivere il clima che si respira all’interno del Centro guidati da Max Sirena – veterano della Coppa America – che ha illustrato i principali momenti di avvicinamento alla più famosa regata del mondo. Per i giovani campioni di oggi un assaggio di quello che per molti è già un sogno.

La base di Luna Rossa Prada Pirelli, sul molo Ichnusa, è situata nella stessa area che ospita il nuovo Centro di Preparazione Olimpica della Federazione Italiana Vela. Per la Federazione una sinergia volta alla maturazione di alcuni atleti di punta nell’ottica di valorizzazione del proprio comparto di Alto Livello.

Canottaggio: campionato regionale “indoor rowing” a Grottaglie

150 atleti in arrivo nella città delle ceramiche

Sono in programma il 17 novembre dalle ore 9,00 presso il Palazzetto dello Sport Campus Campitelli di Grottaglie i campionati regionali Puglia e Basilicata di indoor rowing.

L’appuntamento organizzato a cura del Comune di Grottaglie, rowing Club Taranto e del Comitato regionale Puglia e Basilicata della Federazione Italiana canottaggio riveste un ruolo importante nel programma remiero della città delle ceramiche nominata città europea dello sport per il 2020 e che ospiterà i campionati nazionali di indoor rowing. Inoltre, la manifestazione rientra come gara di valutazione da parte della direzione tecnica nazionale per la convocazione ai raduni delle nazionali in vista dell’importanti appuntamenti del 2020 tra cui le gare olimpiche.

Alla gara parteciperanno 150 atleti, più tecnici e accompagnatori provenienti da tutta la regione, tra le presenze più importanti ci sono quelli Daniele Barone, tecnico della Federazione Italiana canottaggio, Pasquale Panzarino, atleta Olimpico e medaglia di bronzo e d’argento al valore atletico, Antonio Coppola, esponente del mondo di remiero paralimpico.

Oltre agli atleti delle categorie agonistiche (con i migliori interpreti a livello nazionale/internazionale) è prevista la presenza di un’apposita categoria per atleti minori e/o diversamente abili.

Con questa iniziativa si spera di promuovere la cultura dello sport del canottaggio in sinergia con le associazioni sportive e la società civile.

MATTARELLA ACCOGLIE GLI ATLETI DEL Verona Swimming Team, LA SQUADRA PARAOLIMPICA SOSTENUTA DA PRESTIAMOCI

I SUCCESSI DI XENIA FRANCESCA PALAZZO E STEFANO RAIMONDI HANNO CONTRIBUITO ALL’INCREDIBILE SCALATA DELL’ITALIA CHE CONQUISTA IL TITOLO DI CAMPIONE DEL MONDO DEL NUOTO PARAOLIMPICO

SERGIO Mattarella: “Siete una magnifica rappresentazione dell’Italia”

Milano-Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ospitato ieri mattina, al Quirinale, la Nazionale italiana di nuoto paralimpico che ha vinto il medagliere agli ultimi Mondiali di Londra, conquistando 50 medaglie.

Tra gli atleti presenti non potevano mancare Xenia Francesca Palazzo e Stefano Raimondi, che hanno conquistato, rispettivamente, la medaglia d’argento nel 400 stile libero, 3 medaglie d’oro (50 stile libero, 100 rana, staffetta 4×100 stile libero) e 5 medaglie d’argento (staffetta 4×100 misti, 200 misti, 100 stile libero, 100 farfalla, 100 dorso) ai Campionati del Mondo di Londra dello scorso settembre.

Il loro contributo, come ha sottolineato anche il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paraolimpico Roberto Valori, “rappresenta una pedina inamovibile del nuoto paralimpico e che ha contribuito a costruire l’eccezionale insieme della squadra nazionale in occasione degli ultimi Campionati del Mondo”.

È con commozione ed orgoglio che Daniele Loro, amministratore delegato di Prestiamoci, condivide le parole del Presidente della Repubblica, che ha definito questi fantastici ragazzi «una magnifica rappresentazione dell’Italia», ribadendo l’entusiasmo di tutto il team di Prestiamoci nel sostenere l’avventura umana e sportiva di questi atleti, che hanno raggiunto il vertice internazionale del nuoto paralimpico.

METSTRADE 2019-Montura torna ad Amsterdam con la linea Keep Sailing

Amsterdam- A due anni dal lancio della linea di abbigliamento tecnico per la vela “Keep Sailing”, Montura torna ad Amsterdam per partecipare anche quest’anno al Metstrade, la fiera di accessori per la nautica più importante al mondo.

Da martedì 19 a giovedì 21 novembre, Montura aspetta appassionati e curiosi presso lo stand aziendale, dove sarà in esposizione l’intera linea di abbigliamento per la vela Keep Sailing.

A rispondere alle domande dei presenti presso lo stand Montura, sarà l’atleta Sergio Caramel, Campione Europeo Minialtura nel 2019 che, sin dalla nascita della nuova linea firmata dall’azienda italiana, ha testato i prodotti sul campo come skipper del Melges 24 Arkanoè by Montura, contribuendo in modo proattivo allo sviluppo dei capi

Per sviluppare infatti un prodotto che rispondesse alle esigenze di velisti, appassionati e regatanti, nel corso degli anni Montura si è avvalsa dell’aiuto di una pluralità di atleti e campioni del mondo della vela e non solo: tra loro, il navigatore oceanico Gaetano Mura, il giovane equipaggio Melges 24 Arkanoè by Montura, Enrico Tettamanti, protagonista del Passaggio a Nord-Ovest, Enrico Zennaro, Karlo Hmeljak e molti altri.

L’appuntamento è quindi fissato per martedì 19 novembre all’Italian Pavilion del Metstrade, stand 05.165.

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab