peyrani
Home » Altro, Diporto, Internazionale, News » La Manica sarà attraversata con una moto d’acqua

La Manica sarà attraversata con una moto d’acqua

E’ iniziata la fase di preparazione, nel North Yorkshire, per i subacquei che attraverseranno la Manica con moto d’acqua, però sommerse. Sono quattro i sommozzatori che da Scarborough Sub Aqua Club attraverseranno il Canale a meno 16,4 piedi (-5 metri) dalla superficie del mare; se riusciranno nell’impresa sarà il primo successo, a squadra, del Guinness World Records. La traversata è prevista per luglio prossimo e sarà lunga 21 miglia (34 Km), partendo da Cliff di Shakespeare (Dover) fino a Capo Gris Nez (Francia), ad una velocità di 3 nodi circa. Seguiranno una precisa strategia di viaggio: navigheranno a coppia per il Canale un’ora alla volta per recuperare ossigeno e permettere loro la decompressione dovuta. Il sommozzatore Darren Spencer ha dichiarato: “Siamo abbastanza fiduciosi, e tutti i ragazzi soci del club sono con noi già ci sostengono in tutti i modi possibili; quest’impresa è la prima al mondo e quindi sarà piuttosto difficile, per via anche delle vibrazioni dei motori che sott’acqua si sentono in modo accentuato”.

Corrispondente da Londra
Em. Carr.

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Quando un porto agevola le “modalità”: il caso Southampton
  2. Dartmouth – Week-End di Pentecoste
  3. Regata dell’Easter Egg: l’estro marino degli inglesi
  4. Abbiamo visitato per voi Greenwich Yacht Club

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=792

Scritto da Emanuela Carruezzo su mag 7 2011. Archiviato come Altro, Diporto, Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab