peyrani
Home » Diporto, Italia, News » Porto di Brindisi: Capitaneria dispone controlli per il traghetto super fast

Porto di Brindisi: Capitaneria dispone controlli per il traghetto super fast

Dopo aver fatto rientro nel porto di Brindisi, domani mattina, il traghetto super fast della Nel Lines, Kenteris, sarà sottoposto ai controlli della Capitaneria di porto.

La nave veloce Aelos Kenteris, che nella traversata di ieri sera dalla Puglia alla Grecia ha accusato l’avaria all’impianto di climatizzazione e altri problemi all’impianto elettrico, provocando ritardi e malcontento dei passeggeri, sarà controllata per

comprendere la natura delle anomalie, accentuatesi dopo la partenza dell’imbarcazione da Brindisi, che hanno determinato il rientro della nave, a bassa velocità, nello scalo pugliese dopo oltre quattro ore dalla partenza tra le proteste dei 965 passeggeri.

Il comandante, mentre erano in corso le manovre di attracco, ha però comunicato alle autorità marittime italiane di aver ripristinato l’efficienza del natante e ha fatto così fatto un nuovo dietro front, riprendendo la rotta originaria.

Oltre a quelli di routine, nell’ispezione in programma domani la Capitaneria dovrà accertare se sono stati definitivamente risolti tutti i problemi che hanno causato il ritardo e i disagi.

La Aelos Kenteris viaggia in questi giorni di esodo a pieno carico e senza soste: anche per questo i controlli dell’autorità marittima saranno finalizzati ad accertare la piena sicurezza della navigazione per i passeggeri.

Francesca Cuomo

Foto: Simone Rella

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Brindisi: emessa l’ordinanza di spostamento dei traghetti
  2. Capitaneria di porto: esercitazione di ammaraggio a Brindisi
  3. Traghetto bloccato a Brindisi: l’Autorità portuale risponde
  4. Traghetto per Valona bloccato fuori dal porto di Brindisi
  5. Brindisi-Corfù: porto interno interdetto e controlli extra della Capitaneria

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3152

Scritto da Francesca Cuomo su ago 8 2011. Archiviato come Diporto, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab