Home » Diporto, Italia, News » Msc Magnifica costretta ad attraccare a Ravenna per il maltempo

Msc Magnifica costretta ad attraccare a Ravenna per il maltempo

E’ stata dirottata verso il porto di Ravenna, dopo il tentativo di farla attraccare a Brindisi, la Msc Magnifica con 2780 passeggeri a bordo diretti a Bari. La nave da crociera, in arrivo dalla Grecia, avrebbe dovuto sbarcare 306 crocieristi a Bari ma, a causa del maltempo, le operazioni di attracco sono state impossibili anche a Costa Morena, nel porto di Brindisi.

Per far avvicinare la nave da 600mila tonnellate alla banchina, sono state tentate anche le manovre di avvicinamento con i rimorchiatori ma, le raffiche di vento ad oltre 70 chilometri orari hanno impedito alla nave di avvicinarsi al porto. Per queste ragioni l’armatore ha deciso di portare la Magnifica a nord ed in particolare nel porto di Ravenna, dove sbarcheranno i crocieristi.

Francesca Cuomo

 

Per visualizzare in diretta (via webcam) la situazione della Magnifica

http://www.msccrociere.it/it_it/Navi/MSC-Magnifica.aspx#tab-5

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Ravenna: inaugurato il Centro direzionale
  2. Porto di Ravenna: 2,8 milioni di euro per il progetto Adrimob
  3. Porto di Ravenna: un accordo avvicina al Mar Baltico
  4. Porto di Ravenna: ordigno bellico trovato da una draga
  5. A Ravenna la Offshore Mediterranean Conference&Exhibition

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=6487

Scritto da Francesca Cuomo su gen 6 2012. Archiviato come Diporto, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab