Home » Diporto, News » Zaoli inaugura la più grande veleria del Ponente Ligure a Marina degli Aregai

Zaoli inaugura la più grande veleria del Ponente Ligure a Marina degli Aregai

Il team Zaoli, con un loft di oltre 1800 mq., attrezzato con i più avanzati software e macchinari per la progettazione e realizzazione di ogni tipo di vela, oltre alla tradizionale produzione di veleria mette a disposizione del cliente un servizio di consulenza da parte di personale tecnico altamente preparato per la messa a punto dell’imbarcazione e l’assistenza alle regate.

Il crocerista sarà consigliato per trovare nella vasta gamma di vele ed accessori il prodotto a misura delle sue esigenze, e seguito con una qualificata assistenza post vendita.

Nel settore delle barche d’epoca e classiche, dove l’antica arte del velaio, con sapienti lavorazioni interamente realizzate a mano, è fusa alla tecnologia, gli armatori potranno inoltre beneficiare dell’impareggiabile esperienza del staff nel settore.

A completamento dei prodotti, sarà presto in funzione un sofisticato laminatoio per la produzione di membrane per vele hi-tech da crociera e da regata d’ultima generazione.

Per la sezione one design, l’equipe Zaoli v’invita, durante la Regata Nazionale di 420 e 470 ospitata nella struttura di Marina degli Aregai dal 2 al 4 Marzo, alla presentazione della linea One Design 2012.

Leggi anche:

  1. Savina Caylyn: interviene anche la Marina militare
  2. Fincantieri: chiesta commissione d’inchiesta su Sestri Ponente
  3. Fincantieri: nuovo contratto dalla Marina Militare degli Emirati Arabi
  4. Porto Cavour: lunedì la presentazione del progetto per Santa Margherita Ligure
  5. La più grande riserva marina del mondo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=7370

Scritto da Redazione su feb 18 2012. Archiviato come Diporto, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab