Home » Diporto, Italia, News » Comune e Authority al lavoro per l’accoglienza dei crocieristi

Comune e Authority al lavoro per l’accoglienza dei crocieristi

Brindisi-Nei giorni scorsi si è svolto a Palazzo di città un incontro tra il sindaco Riccardo Rossi, il vice sindaco Elena Tiziana Brigante e l’assessore al Turismo Oreste Pinto e il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Mediterraneo Meridionale Ugo Patroni Griffi per discutere dell’accoglienza ai crocieristi.

Si è parlato dell’Accordo di cooperazione sottoscritto da Authority e Puglia Promozione Agenzia regionale del Turismo sull’accoglienza ed è stato stilato un programma di massima su cui basarsi per il coinvolgimento anche degli altri soggetti interessati.

Comune di Brindisi e Authority formalizzeranno questo accordo con un Protocollo d’intesa, a cui si sta già lavorando, in cui saranno definiti i contorni della collaborazione.

Il prossimo passo sarà quello di convocare anche le associazioni di categoria e tutti i soggetti, a vario titolo, potranno dare il loro apporto per l’organizzazione di un programma definitivo per l’accoglienza.

Leggi anche:

  1. Comune di Venezia e Authority: “Prosegue iter per la realizzazione della piscina a Marghera”
  2. Accordo tra Authority e Comune di Venezia per la realizzazione di un parcheggio multipiano
  3. Porto di Brindisi: Authority e Comune chiedono spiegazioni ad Msc
  4. Porto di Brindisi: accordo tra Comune e Authority per la stagione crocieristica
  5. Porto di Taranto: Authority e Comune chiedono la banchina Torpediniere alla Marina

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=58631

Scritto da Redazione su feb 19 2019. Archiviato come Diporto, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab