Home » Diporto, Italia, News, Trasporti » UCINA: SODDISFATTI PER LA CALENDARIZZAZIONE DEL DECRETO CORRETTIVO

UCINA: SODDISFATTI PER LA CALENDARIZZAZIONE DEL DECRETO CORRETTIVO

SODDISFAZIONE PER LA CALENDARIZZAZIONE DEL DECRETO CORRETTIVO AL CODICE DELLA NAUTICA IN CONSIGLIO DEI MINISTRI
CECCHI: UCINA HA LAVORATO DIVERSI MESI CON GLI UFFICI DELLA DIREZIONE DEI TRASPORTI PER IMPLEMENTARE E MIGLIORARE LA RIFORMA DEL 2017

Il Consiglio Dei Ministri di oggi ha esaminato il testo preliminare del Decreto correttivo al Codice della nautica, che deve poi ricevere il parere delle Commissioni parlamentari e tornare a Palazzo Chigi per l’approvazione definitiva. Il termine per l’adozione definitiva da parte della Presidenza del Consiglio scade il prossimo 12 agosto.

“E’ un’occasione troppo importante e, nonostante il poco tempo disponibile, il Governo non può mancarla” – spiega il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi –. “Per questo, appena insediato, ho incontrato il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, e ho scritto al premier, Giuseppe Conte. E’ stato fatto un grande lavoro con gli uffici tecnici e siamo soddisfatti di ogni sforzo in atto per portarlo a compimento”.

Il “correttivo” vuole completare la riforma in termini di snellimento amministrativo, introduce alcune semplificazioni per le unità commerciali, risolve la questione della conduzione dei motori fuoribordo 2 tempi a iniezione.

Leggi anche:

  1. UCINA: POSITIVO INCONTRO TRA IL NEO PRESIDENTE CECCHI E IL MINISTRO TONINELLI
  2. UILTRASPORTI, PRONTI ALLA MOBILITAZIONE SE NON SARA’ APPROVATO IL CORRETTIVO PORTI
  3. UCINA: rinviata la discussione sull’approvazione del nuovo decreto dei Marina resort
  4. Ucina: “Si chiarisca il decreto Clini Passera su inchini anche per navi da diporto”
  5. Ucina: verso un nuovo codice della nautica

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64281

Scritto da Redazione su lug 12 2019. Archiviato come Diporto, Italia, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab