Home » Diporto, Europa, Eventi, Nautica, News » Trentaduesima Edizione del METS TRADE, Amsterdam (Olanda), 19-21 novembre 2019

Trentaduesima Edizione del METS TRADE, Amsterdam (Olanda), 19-21 novembre 2019

Scadenza adesioni 02 agosto 2019

La Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia informa che si svolgerà ad Amsterdam (Olanda), dal 19 al 21 novembre 2019, la 32a edizione del METS, una delle più importanti manifestazioni internazionali per gli operatori del settore della nautica da diporto.

PERCHE’ PARTECIPARE

Il METS, diviso in 3 aree espositive tematiche dedicate ai materiali da costruzione, marina e superyacht, è la prima fiera europea di attrezzature, accessori, sistemi e servizi per il settore marittimo, esclusivamente rivolto al trade, in cui gli operatori del settore nautico (costruttori di imbarcazioni, architetti navali, distributori, agenti, produttori di attrezzature) si riuniscono per conoscere le ultime innovazioni in materia.

La manifestazione fieristica è dedicata agli operatori appartenenti ai seguenti comparti: imbarcazioni, sistemi di propulsione e navigazione, sistemi di ventilazione, sistemi idraulici, raccordi, comunicazione, attrezzature di sicurezza per mobili, ancoraggio, galleggianti, materiali da costruzione, impianti elettrici, strumenti elettronici, vernici e rivestimenti marini, riparazione, design, abbigliamento e arredi d’interno.

La Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia, con il supporto tecnico di Puglia Sviluppo S.p.A. propone di partecipare all’evento con uno spazio espositivo regionale dove ospitare una delegazione di imprese pugliesi attive nel settore della nautica, interessate allo sviluppo di contatti ed opportunità di collaborazione commerciale, tecnica e/o produttiva con gli operatori internazionali presenti all’evento.

La Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia, con il supporto tecnico di Puglia Sviluppo S.p.A. propone di partecipare all’evento con uno spazio espositivo regionale dove ospitare una delegazione di imprese pugliesi attive nel settore della nautica, interessate allo sviluppo di contatti ed opportunità di collaborazione commerciale, tecnica e/o produttiva con gli operatori internazionali presenti all’evento.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Ciascuna impresa, selezionata a far parte della delegazione regionale, avrà a disposizione quanto segue:
- partecipazione all’evento con n. 1 pass di ingresso espositore;
- spazio espositivo personalizzato di c. 8 mq. (da definire in base alle adesioni), dotato di tavolino e sedie, per gli incontri di lavoro, all’interno dello spazio espositivo regionale;
- assistenza tecnica durante tutta la durata dell’evento.

SELEZIONE DELLE AZIENDE PARTECIPANTI

Le imprese pugliesi interessate a candidarsi devono compilare – entro il 02.08.2019 – la relativa scheda di adesione, unitamente al profilo aziendale, sul sito www.internazionalizzazione.regione.puglia.it – sezione “partecipa agli eventi” previa registrazione sul portale web (se non ancora effettuata).

L’accettazione delle domande di partecipazione, fino ad un massimo di n. 10 PMI/start up innovative, avverrà previa valutazione del possesso dei requisiti richiesti e nel rispetto dell’ordine cronologico del protocollo di arrivo.

La realizzazione dell’intervento regionale è subordinata all’adesione di almeno 5 imprese pugliesi.

Continua a leggere e scarica la Circolare informativa completa

Leggi anche:

  1. Regione Puglia: Partecipazione Collettiva al Salon Nautico 2019, Barcellona (Spagna), 09-13 ottobre 2019
  2. I leader dell’industria nautica francese approdano al Salone Mondiale METS di Amsterdam
  3. Italia con 183 aziende al Mets di Amsterdam dal 18 al 20 novembre
  4. Assonautica al Mets di Amsterdam
  5. METS-MARINE EQUIPMENT TRADE SHOW, 19-21 novembre 2013

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=64656

Scritto da Redazione su lug 18 2019. Archiviato come Diporto, Europa, Eventi, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab