Home » Cantieri, Diporto, Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti » Mattioli auspica che il nuovo governo dedichi maggiore attenzione al settore marittimo

Mattioli auspica che il nuovo governo dedichi maggiore attenzione al settore marittimo

Roma-“In questo delicato momento per il Paese, a nome della Confederazione Italiana Armatori, che ho l’onore di presiedere, richiamo l’attenzione sull’esigenza di dare una governance dedicata al comparto marittimo in grado di dare un maggior slancio all’economia del mare – afferma Mario Mattioli – da sempre una risorsa fondamentale per il Paese, che oggi con oltre 33 miliardi di euro di beni e servizi prodotti, rappresenta il 2% del PIL nazionale complessivo e dà lavoro a quasi 500mila persone. La parte prevalente dell’economia del mare ruota attorno al trasporto marittimo di merci e passeggeri, ed è quindi imperativo preservare e rafforzare la competitività della flotta mercatile di bandiera italiana”.

“Un organismo dedicato alle peculiari esigenze del mondo marittimo-portuale è assolutamente necessario -aggiunge il Presidente di Confitarma – anche per affermare nel nostro Paese una concreta blue economy”.

“In quest’ottica – conclude Mario Mattioli – Confitarma, la principale espressione dell’industria armatoriale italiana, ha avviato da tempo un progetto per dare una voce forte e unitaria alle componenti industriali del mondo marittimo ed essere il punto di riferimento per la futura strategia marittima e logistica al servizio del Paese”.

“Anche in qualità di Presidente della Federazione del mare, che rappresenta il cluster marittimo nazionale, ritengo che, in questo momento di particolare complessità in Italia, sia matura la possibilità di dare vita ad un coordinamento politico ed amministrativo dedicato alla marittimità del Paese, imprescindibile risorsa naturale, economica e geopolitica da valorizzare, tutelare e accrescere nell’interesse nazionale”.

Leggi anche:

  1. MATTIOLI: SBUROCRATIZZAZIONE E AGGREGAZIONI PER AFFRONTARE IL FUTURO DELLE IMPRESE MARITTIME
  2. MARIO MATTIOLI, PRESIDENTE CONFITARMA ALL’ASSEMBLEA DI FEDERAGENTI: TROPPI DECALOGHI E POCA UNITARIETÀ
  3. Mario Mattioli è il nuovo presidente di Federazione del Mare
  4. Confitarma: Mario Mattioli nuovo presidente
  5. CONFITARMA: RINNOVO CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI DI LAVORO DEL SETTORE MARITTIMO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66087

Scritto da Redazione su ago 29 2019. Archiviato come Cantieri, Diporto, Italia, Legislazione, Nautica, News, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab