Home » Diporto, Italia, Nautica, News, Saloni nautici, Turismo » Oltre 100 mila presenze per il 47° Nauticsud a Napoli

Oltre 100 mila presenze per il 47° Nauticsud a Napoli

De Sieno MdO:“Contratto rinnovato per tre anni”.

Gennaro Amato: “Ora puntiamo al 50° anno, tre anni di lavoro”. Nasce accordo nazionale tra Afina ed Aicast

Napoli – “Abbiamo realizzato una edizione del Nauticsud, in collaborazione con Afina, che ha superato ogni aspettativa. La crescita del 25% degli ingressi, che porta il totale dei visitatori in nove giorni espositivi ben oltre le centomila presenze, sottolinea il successo ottenuto”.

Le parole della consigliera delegata di Mostra d’Oltremare Valeria De Sieno, rilasciate questa mattina nella giornata conclusiva della 47.ma edizione del Salone nautico internazionale di Napoli, fanno seguito a quanto già nei giorni scorsi era trapelato durante la serata di gala dei Nauticsud Award. In questa occasione l’amministratrice di MdO, insieme al presidente di Afina Gennaro Amato, aveva ricevuto un premio dal direttore de Il Mattino, Federico Monga e dichiarato: “Sono felice di questo premio e colgo l’occasione per dire a tutti i presenti del rinnovato accordo con Afina”.

Dalle parole alla realtà con un contratto tra le parti per proseguire nel connubio organizzativo per diversi anni. “Il contratto era una formalità, ma comunque importante per pianificare il futuro dell’esposizione – ha confermato Gennaro Amato, presidente Afina – e giungere almeno alla 50.ma edizione con un progetto che possa prevedere a Napoli un padiglione speciale con la partecipazione di tutte le nazioni che si affacciano sul Mediterraneo”.

Oltre le attuali 107mila presenze, a poche ore dalla chiusura, il dato che rilancia ulteriormente il Nauticsud giunge dalle compravendite. Tra i 220 espositori presenti la soddisfazione è alta, tutti hanno effettuato contrattazioni e vendite, tanto da presentare già domanda di adesione all’edizione 2021.

Il lavoro di Afina, per il futuro della nautica, non ha sosta. Questa mattina Gennaro Amato ha accolto al Nauticsud il presidente nazionale di Aicast, Antonino Della Notte, per aderire alla confederazione Associazione Industria Commercio, Artigianato, Servizi e Turismo.

“Siamo contenti di accogliere in Aicast l’associazione nazionale Afina – ha confermato il presidente Della Notte – e contiamo su una collaborazione che ci consenta di rilanciare la nautica da diporto e l’intera filiera nautica a livello nazionale. Organizzeremo, dopo un confronto collaborativo con Gennaro Amato, una sezione nazionale della nautica al più presto visto anche il successo di questo Nauticsud”.

Foto: Stefano Renna / Roberta De Maddi

Leggi anche:

  1. Nauticsud: accordo per il futuro del salone della nautica
  2. Nauticsud: +20% presenze + 15% vendite. Crisi alle spalle
  3. Nauticsud: + 20% le presenze nel weekend di apertura
  4. Oltre 800 barche in esposizione al Nauticsud 2018
  5. Nauticsud: bilancio finale di 70 mila visitatori

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=72932

Scritto da Redazione su feb 17 2020. Archiviato come Diporto, Italia, Nautica, News, Saloni nautici, Turismo. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab