peyrani
Home » Distretti nautici, Nautica, Saloni nautici » Capone: “La nautica in Puglia cresce del 300%”

Capone: “La nautica in Puglia cresce del 300%”

Loredana Capone e Giuseppe Danese

La Regione Puglia punta sul settore della nautica da diporto. La conferma, dopo gli impegni ufficiali dell’ente nei confronti del Distretto produttivo della nautica, arriva dal vice governatore Loredana Capone, intervenuto questa mattina alla nona edizione dello Snim che si sta svolgendo a Brindisi. “Le esportazioni sono cresciute del 300% – racconta Capone – non potremmo mai negare che questo settore merita la massima attenzione da parte delle istituzioni. Non credo che fino ad ora sia mancato l’impegno, lo dimostrano i fatti. E la cosa che mi fa più piacere è che questo impegno non è arrivato solo da parte nostra ma anche di tutti gli imprenditori”. Il riferimento della vice presidente della Regione è diretto proprio a coloro che hanno scelto di partecipare attivamente al distretto con idee e progetti. “Altrettanto importante – continua infatti – è anche tutto l’indotto che si è creato in questi mesi: lo sviluppo economico e il superamento del periodo di crisi passano proprio attraverso investimenti e buona formazione”. Poi conferma anche che quello della nautica è il settore che, a livello regionale, ha fatto registrare il maggior incremento. “Questo sistema di collaborazione tra enti e istituzioni – conclude Capone – costituisce una sinergia vera e un impegno reciproco. E’ necessario però, anche un ulteriore processo di rinnovamento e partnership”. Strettamente legati allo sviluppo della nautica da diporto sono proprio i porti pugliesi che vivono, seppur tra differenze evidenti, un momento di possibile cambiamento al vertice delle Autorità portuali. Mentre per Bari e Taranto appaiono scontate le conferme dei due commissari Francesco Mariani e Giuseppe Giuffrè, per Brindisi restano ancora i dubbi tra la riconferma del presidente Giuseppe Giurgola e la possibile nomina di Hercules Haralambides.

Francesca Cuomo

Foto: Simone Rella

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Considerazioni sulla Nautica da diporto
  2. Nauticsud registra un trend positivo del 20%
  3. Giurgola: “Presto accordo con la Marina per aree portuali”
  4. Nona edizione dello Snim: la presentazione oggi a Bari
  5. NASCE IL DISTRETTO NAUTICO IN PUGLIA

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=423

Scritto da Francesca Cuomo su mar 25 2011. Archiviato come Distretti nautici, Nautica, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab