peyrani
Home » Cantieri, Nautica, News » Costa Crociere: 90 milioni di euro per Romantica

Costa Crociere: 90 milioni di euro per Romantica

Assegnata al cantiere San Giorgio del Porto di Genova la commessa per i lavori di restyling di Costa Romantica. Lo ha annunciato la compagnia, precisando che l’investimento si aggira sui 90 milioni di euro.

I lavori, programmati da fine ottobre 2011 a fine gennaio 2012, trasformeranno Costa Romantica in una nave completamente nuova: «Costa neoRomantica». Sono previsti interventi rilevanti, con la creazione di nuove aree e l’introduzione di servizi che rappresentano una sostanziale evoluzione del prodotto Costa.

Durante la sosta in bacino a Genova, saranno aggiunti 2 nuovi semiponti e 111 nuove cabine, e realizzate 120 cabine e suite con balcone privato. La capacità massima della nave passerà così da 1.697 a 1.800 ospiti totali; le cabine aumenteranno da 678 a 789; la stazza arriverà a circa 56.000 tonnellate. San Giorgio del Porto, che fa parte del gruppo Genova Industrie Navali, si avvarrà della collaborazione della consociata T.Mariotti.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Fincantieri: nuova commessa da Costa Crociere
  2. Fincantieri: 50 milioni di euro per Sestri
  3. Fincantieri Liguria: servono 20 milioni di euro per Sestri
  4. Porto di Trieste: tra sette giorni sarà varata Favolosa di Costa Crociere
  5. Porto di Ortona: 95 milioni di euro per l’ampliamento dello scalo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3170

Scritto da Salvatore Carruezzo su ago 8 2011. Archiviato come Cantieri, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab