peyrani
Home » Nautica, News, Saloni nautici » Salone di Genova: la giornata di oggi e il programma di domani

Salone di Genova: la giornata di oggi e il programma di domani

La mattinata del Salone Nautico Internazionale, in corso alla Fiera di Genova fino a domenica 9 ottobre si è aperta con la visita, in forma privata, del principe Laurent del Belgio, terzogenito di re Alberto II e di Paola di Liegi nonché presidente dell’ Institut royal pour la Gestion durable des Ressources naturelles et la Promotion des Technologies propres.

Ricevuto dal presidente di Fiera di Genova Sara Armella, il principe, grande appassionato di mare e di barche, ha brevemente visitato la mostra sui “150 anni di imprese in mare” e si è detto grande estimatore dell’Italia e dei prodotti del Made In Italy. Tra le visite di oggi anche quella dell’imprenditore Giovanni Malagò e di Sergio Muniz.

In sala stampa si è tenuta la presentazione di  “Genova. Una città mille eventi”, un’iniziativa che vede insieme Comune di Genova, Costa Edutainment, Palazzo Ducale, Fiera di Genova, Porto Antico e Teatro Stabile. Sono intervenuti il presidente di Costa Edutainment Giuseppe Costa, il presidente di Fiera Sara Armella, il direttore di Palazzo Ducale-Fondazione per la cultura Pietro Da Passano, il presidente di Porto Antico Ariel Dello Strologo, il direttore del Teatro Stabile Carlo Repetti e Raffaelle Gazzarri, capo Area Cultura del Comune di Genova.

Attirare turisti a Genova 365 giorni l’anno attraverso un ricco e prestigioso calendario di eventi culturali e spettacoli, per rafforzare e integrare, razionalizzandone la comunicazione, un’offerta turistica che ha nel patrimonio storico, artistico e ambientale (il mare, le Riviere e l’entroterra) i propri punti di forza è l’ obiettivo di Una città, 1000 eventi, strumento di comunicazione realizzato in sinergia.

Stampato in 500.000 copie, 360.000 delle quali veicolate attraverso il settimanale “Sette” de Il Corriere della Sera in edicola giovedì 29 settembre, il pieghevole alla sua quarta edizione si riferisce alla stagione ottobre 2011 – marzo 2012. Le restanti 140.000 copie saranno distribuite dai sei soggetti attraverso le rispettive strutture e canali di promozione. Un coro a sei voci, per comunicare che nel capoluogo ligure è sempre alta stagione per la cultura e il divertimento di qualità, contribuendo a proporre Genova come meta turistica e culturale di alto livello.

Nel pomeriggio nella zona di Navigar m’è dolce i calciatori del Genoa Alexander Merkel e Sebastian Ribas accompagnati da due giocatori della Primavera hanno incontrato trenta bambini dell’associazione “Il Cesto” del centro storico di Genova. I ragazzi, assistiti dagli istruttori della Federazione Italiana Vela, hanno provato l’emozione della prima uscita in barca proprio in Salone. Anche i giocatori rossoblù, prima della distribuzione dei gadget ai ragazzi, hanno fatto “due Bordi” sotto la guida degli istruttori FIV.

Si è tenuto questo pomeriggio il convegno “Sailing towards Innovation”, primo dei tre appuntamenti di SMART 2011, l’evento internazionale promosso da Enterprise Europe Network Italia e organizzato da Unioncamere Liguria e Camera di Commercio della Spezia in collaborazione con UCINA – Confindustria Nautica e Fiera di Genova finalizzato a favorire incontri di affari e trasferimento tecnologico tra operatori italiani e stranieri della nautica, della cantieristica e dei settori ad esse correlati.

L’incontro, al quale hanno partecipato, tra gli altri, Aldo Sammartano, Presidente CCIAA La Spezia, Anton Francesco Albertoni, presidente UCINA, Lorenzo Selva, vice presidente EBI (European Boating Industry) e Marco Mangiantini, rappresentante italiano nello Steering and Advisory Group di Enterprise Europe Network, ha offerto alcuni spunti sul mercato globale della nautica e sulle prospettive di sviluppo del comparto, con particolare attenzione alle opportunità che le PMI possono trarre dagli strumenti previsti in ambito comunitario.

SMART2011 si articola in tre appuntamenti: oltre al convegno “Sailing towards innovation” sono infatti previsti in calendario gli “Incontri di affari” Brokerage Event (6/7 ottobre 2011), colloqui bilaterali tra operatori dei paesi UE, di Cina e Turchia a fini commerciali, tecnologici e per progetti di ricerca e i “Breakfast Speeches” (3/7 ottobre 2011, ore 12-14), brevi sessioni di 15 minuti in cui imprese, spin-off universitarie, centri di ricerca ed Università possono presentare le loro nuove tecnologie e soluzioni.

Gli appuntamenti di domani, giovedì 6 ottobre

Alle 10.30 nella sala Mezzanino del padiglione B si terrà il convegno “Dalla scuola al mare, per sostenere la crescita” a cura di UCINA Confindustria Nautica, una tavola rotonda volta a promuovere lo sviluppo di azioni finalizzate alla diffusione tra i giovani della cultura del mare, individuando nuove partnership con il Ministero dell’Istruzione, le associazioni di categoria, le Università e il mondo della ricerca.

Dopo i saluti del Presidente di UCINA, Anton Francesco Albertoni, interverranno al convegno Raffaele Ciambrone, Direzione Generale per lo studente MIUR, Carlo Croce, Presidente Federazione Italiana Vela, Franco Paoli, Presidente Lega Navale Italiana, Giovanni Ceccarelli, Presidente Aspronadi, Marco Bocciolone, Prorettore del Politecnico di Milano, Polo di Lecco, Massimo Paperini, progetto “Mille e una Vela per l’Università”. Le conclusioni saranno affidate al Presidente della Provincia di Genova, Alessandro Repetto.

Domani sarà il giorno della tradizionale presentazione del Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno, organizzato dalla Marina Militare, che l’anno prossimo giungerà alla sua ventinovesima edizione: appuntamento in sala stampa alle 11.30 per conoscere le novità del TAN 2012.

A seguire, sempre in sala stampa, Assomarinas, Assonat e Ucina presentano lo studio dell’Osservatorio Nautico Nazionale “Indagine nazionale sulle concessioni demaniali destinate alla portualità turistica”.

Ancora la grande vela protagonista con due appuntamenti in mattinata al Teatro del Mare: alle 11 presentazione dei campionati mondiali CIP 2012 e la premiazione della Guldmann Cup, a cura della Federvela, alle 12 incontro pubblico con Giovanni Soldini e il presidente Fiv, Carlo Croce, in un appuntamento organizzato da Yacht & Sail e dalla Gazzetta dello Sport.

“Gli Eroi di Lampedusa”, il reportage di MTV News dedicato ai giovanissimi militari della Guardia Costiera che tutti i giorni soccorrono e accolgono migliaia di rifugiati nel nostro Paese, sarà presentato domani alle 14.30 al Teatro del Mare. Introdotto da Francesca Ulivi di MTV News, il reportage racconterà, in presa diretta senza filtri e senza censure, le storie di cinque giovani arruolati nella Guardia Costiera che lavorano nelle squadre SAR (Search and Rescue) o meglio definite “Squadre Sit Down”, perché “sit down, stay quiet” sono le prime parole che questi ragazzi urlano dalle motovedette quando si avvicinano ai barconi stracolmi di migranti.

Sempre al Teatro del Mare alle 15.30 presentazione di “In rotta per le Americhe”, le “lettere di Amerigo Vespucci rivisitate in chiave moderna, alle 16 presentazione del “Quaderno di bordo 2011-2012”, a cura di Amadeo Centro Stampa Offset.

Leggi anche:

  1. 1001VELA CUP si presenta al Salone Nautico Internazionale di Genova
  2. Salone di Genova: oggi “Nautica e Fisco”:, domani International Boat Forum
  3. Salone di Genova: con “7 mosse per l’Italia” idee in navigazione con Soldini, Farinetti e Lella Costa
  4. Salone di Genova: Matteoli annuncia 50 milioni di euro per Sestri
  5. Salone di Genova: Albertoni annuncia le novità

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=4487

Scritto da Redazione su ott 5 2011. Archiviato come Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab