Home » Cantieri, Nautica, News » Fincantieri: questione sul tavolo del ministro Passera

Fincantieri: questione sul tavolo del ministro Passera

La questione Fincantieri è stata inserita tra gli argomenti urgenti da trattare con il neo ministro allo Sviluppo economico Corrado Passera. Il coordinatore regionale dell’Idv David Favia ha avuto con il ministro «un lungo colloqui telefonico», come egi stesso riferisce.

«Gli ho chiesto di convocare quanto prima – precisa Favia – il tavolo sindacato-azienda saltato a metà novembre per la crisi di governo. Passera mi ha assicurato la massima attenzione e la massima priorità alla risoluzione della vicenda Fincantieri.

Ho pregato il ministro di non focalizzare l’attenzione sugli esuberi ipotizzati dall’azienda (rispetto ai quali si può ragionare solo in termini di prepensionamenti in quanto sarebbero sostituiti da esternalizzazioni sostitutive), quanto, piuttosto, su un cambiamento radicale della politica industriale che deve rivolgersi a nuovi bacini di mercato.

L’Idv ritiene che vada messa in discussione anche la permanenza del mangement, iniziando dall’amministratore delegato, che non sembra in grado di affrontare costruttivamente le mutate prospettive del settore cantieristico e del relativo mercato mondiale: meglio sarebbe assumere un manager, anche straniero, che abbia ottenuto risultati in uno dei gruppi cantieristici esteri che mantengono una notevole forza lavoro e guadagnano (tipo Corea)». Al più presto dunque, la questione sarà trattata insieme alle parti sociali.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Fincantieri: mini cruise sarà costruita ad Ancona
  2. Fincantieri: nuovo contratto dalla Marina Militare degli Emirati Arabi
  3. Fincantieri: consegnato il mega yacht Serene
  4. Fincantieri: accordo per Sestri
  5. Fincantieri: il ministro Romani commenta il ritiro del Piano

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=5716

Scritto da Salvatore Carruezzo su nov 30 2011. Archiviato come Cantieri, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab