peyrani
Home » Cantieri, Italia, Nautica, News » Cantieristica: Senato destina 5 miliardi di euro per navi della Marina

Cantieristica: Senato destina 5 miliardi di euro per navi della Marina

Giornata importante per i cantieri Fincantieri di Riva Trigoso e Muggiano della Spezia specializzati per il militare, perché nella discussione della Legge di Stabilità, il Senato ha dato l’ok alle ‘risorse per lo sviluppo’ destinate a sostenere la cantieristica con la costruzione delle nuove navi per la Marina Militare Italiana: un investimento di 5 miliardi e 800 milioni di euro nei prossimi anni.

“Un risultato storico per i cantieri della Liguria – afferma Vito Vattuone membro della commissione Difesa del Senato – perché si prospettano 10 anni di tranquillità per il lavoro a Riva Trigoso e a Muggiano. A questo si è giunti dopo un intenso lavoro di mediazione condotto in commissione Difesa e presso i Ministeri di riferimento in un serrato confronto terminato con successo.

Esprimo grande soddisfazione – conclude il senatore Pd eletto nel Tigullio – per l’approvazione definitiva delle risorse destinate al rinnovo della flotta navale militare. Al fine di assicurare il mantenimento di adeguate capacità nel settore marittimo”.

Leggi anche:

  1. IL SENATO APPROVA MOZIONE CORRIDOIO ADRIATICO
  2. Convegno presso il Senato della Repubblica: “La rilevanza delle crociere nel settore del trasporto e del turismo”
  3. Assoporti: richiesta al Senato la riforma dei porti
  4. Pirateria: il Senato pensa alle scorte armate
  5. Conferenza marina mercantile e cantieristica

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19165

Scritto da Redazione su dic 31 2013. Archiviato come Cantieri, Italia, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab