peyrani
Home » Cantieri, Italia, Nautica, News » “Nautica Italiana” è l’associazione che da oggi riunisce l’eccellenza nautica italiana

“Nautica Italiana” è l’associazione che da oggi riunisce l’eccellenza nautica italiana

MILANO –  Dall’iniziativa dei più importanti produttori in Italia, a cui fanno capo ben 25 brand operanti nel settore, nasce “NAUTICA ITALIANA”, l’associazione che ha l’obiettivo di riunire le eccellenze dell’intero comparto – Industria, Servizi e Territori – per disegnare la strategia di sviluppo del settore per una crescita di sistema sia a livello nazionale che internazionale.

Punti cardine del programma di lavoro saranno:
• sostegno all’export attraverso una chiara riaffermazione di credibilità e affidabilità del comparto declinata nell’adozione e promozione della Carta dei Valori quale parte integrante dello Statuto;
• realizzazione di un progetto teso a favorire la presenza a tutti gli eventi internazionali di maggior rilievo dei propri associati rappresentanti dell’industria, servizi e territori;
• sviluppo di un sistema di monitoraggio sull’andamento del comparto.

Una strategia che includerà inoltre un dialogo costante e costruttivo con le Istituzioni di riferimento per continuare a valorizzare la nautica italiana e il ruolo di primo piano che deve avere a livello globale in virtù del suo patrimonio tecnico e culturale unico.

Il Comitato di Presidenza, eletto dai soci fondatori dell’Associazione NAUTICA ITALIANA,  è composto da sette membri: Presidente – Lamberto Tacoli; Vice Presidenti – Luigi Alberto Amico, Cataldo Aprea, Fabio Boschi, Giovanna Vitelli; Consigliere – Corrado Salvemini; a cui si aggiunge il Segretario Generale – Lorenzo Pollicardo.

NAUTICA ITALIANA nasce come Associazione aperta alla collaborazione con altre importanti realtà del settore, come i Territori e i Distretti regionali. Opererà con un criterio selettivo incentrato sulla Carta dei Valori nonché sulla condivisione del progetto strategico. Fondamentale sarà inoltre l’attività di relazione e di accordi inter-associativi che NAUTICA ITALIANA intende instaurare con le altre Rappresentanze del comparto, nella convinzione che una strategia di sistema non possa prescindere da una visione comune da declinare in un completo e articolato piano di azioni concrete.

Il posizionamento di Nautica Italiana e la particolare attenzione ai mercati internazionali, la rendono naturalmente affine a Fondazione Altagamma che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana riconosciute come autentiche ambasciatrici dello stile italiano nel mondo.

Nautica Italiana ha dunque scelto di affiliarsi ad Altagamma per la vocazione internazionale e per la sua trasversalità. Altagamma infatti riunisce aziende di settori quali moda, design, alimentare, hotellerie, gioielleria, automotive  perseguendo ogni possibile sinergia fra loro in campi diversificati: studi e ricerche di mercato, relazioni istituzionali, cultura di impresa, promozione e co-marketing.

Ha dichiarato Andrea Illy, Presidente di Fondazione Altagamma: “Undici dei brand di Nautica Italiana hanno scelto di divenire soci di Fondazione Altagamma e di questo siamo onorati poiché la nautica italiana è un’eccellenza unica al mondo. La scelta di affiliare Nautica Italiana ad Altagamma è inoltre un passo innovativo che rafforza le potenzialità di collaborazione fra i nostri singoli settori a sostegno di quella cultura del Fare Sistema di cui il nostro Paese ha estremo bisogno”.

Lamberto Tacoli, Presidente di NAUTICA ITALIANA, ha dichiarato: “Oggi, nella prestigiosa location milanese Panorama dove abbiamo avuto l’onore di poterci presentare, siamo stati letteralmente avvolti dalla storia di eccellenza del Made in Italy. Una storia che affonda le sue radici in una profonda cultura di bellezza, unicità e armonia combinate con quel genio e quella capacità di visione che nei secoli hanno permesso all’Italia di generare innovazione in tutte le arti e in tutte le industrie. Parte di questa storia di eccellenza e innovazione del Made Italy viene quotidianamente scritta dagli operatori del settore nautico che, oggi, trovano nella neo nata associazione Nautica Italiana, affiliata a Fondazione Altagamma, un’importante opportunità di crescita e la possibilità di riconquistare il meritato posizionamento a livello internazionale”.

È per comunicare con chiarezza e immediatezza l’identità e l’obiettivo dell’Associazione che oggi è stato presentato anche il brand identificativo di NAUTICA ITALIANA per il quale sono state chiamate in gara 5 agenzie. La proposta elegante e distintiva di Nascent Design è risultata la più efficace ben rappresentando la spinta evolutiva che l’associazione si prefigge di generare.

Leggi anche:

  1. Nautica: nuovo sodalizio tra brand di lusso e Altagamma
  2. Inaugurato oggi il Big Blu – il Salone della Nautica e del Mare
  3. Ucina chiede Piano Marshall per la nautica
  4. Big Blu: nella giornata di apertura anche l’Assemblea generale della nautica
  5. Staffetta nautica: si è conclusa oggi ad Ostia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31951

Scritto da Redazione su set 1 2015. Archiviato come Cantieri, Italia, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab