Home » Cantieri, Nautica, News » D’AMICO INTERNATIONAL SHIPPING VENDE LA NAVE HANDYSIZE CIELO DI SALERNO

D’AMICO INTERNATIONAL SHIPPING VENDE LA NAVE HANDYSIZE CIELO DI SALERNO

LUSSEMBURGO – d’Amico International Shipping. S.A. (Borsa Italiana: DIS) (la Società o DIS), società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers Limited (Irlanda), ha venduto la nave Handysize m/t Cielo di Salerno, un’imbarcazione per il trasporto di prodotti con capacità pari a 36,032 dwt, costruita nel 2002 da STX, South Korea (la “Nave”) a SW Cap Ferrat Shipping LLC (Isole Marshall) (l’“Acquirente”), per un importo pari a di USD 13.000.000.

La Società d’Amico Tankers Limited precisa che manterrà l’impiego commerciale della nave, avendo concluso con l’Acquirente anche un contratto di time charter di 3 anni ad un prezzo conveniente, permettendo di mantenere il livello ottimale della flotta.

La flotta di d’Amico Tankers Limited comprende 50,8 navi cisterna (MR e handysize product tankers), di età media di 7,8 anni (di cui 25,3 navi di proprietà e 25,5 a noleggio).d’Amico Tankers Limited ha inoltre sottoscritto contratti per la costruzione di 12 nuove navi, di cui 3 MR, 3 Handysize e 6 LR1 presso il cantiere Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd.

Marco Fiori, Amministratore Delegato di d’Amico International Shipping, ha dichiarato: “La vendita della Handysize Cielo di Salerno, conferma le nostre competenze anche nella compravendita di navi, parte integrante del mercato in via di stabilizzazione, consentendoci di massimizzare i proventi.

Come abbiamo già menzionato in passato, l’attività di compravendita di navi è una parte rilevante del mercato dello shipping e la nostra esperienza in tale campo, ci porta vantaggi competitivi nei confronti dei nostri concorrenti. Siamo così riusciti a mantenere il controllo commerciale della nave per la sua vita utile residua.”

Leggi anche:

  1. International Chamber of Shipping: Mediterraneo mare di migrazione
  2. Cielo d’Italia: la eco-ship del gruppo D’Amico
  3. International Chamber of Shipping: misure ambientali devono essere economicamente sostenibili
  4. International Chamber of Shipping a Limassol
  5. International Chamber of Shipping su CO2 – EEDI – Pirateria

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=34892

Scritto da Redazione su dic 21 2015. Archiviato come Cantieri, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab