Home » Cantieri, Nautica, News » FINCANTIERI OIL & GAS LANCIA UN’OPA TOTALITARIA SULLE AZIONI DI VARD HOLDINGS LIMITED

FINCANTIERI OIL & GAS LANCIA UN’OPA TOTALITARIA SULLE AZIONI DI VARD HOLDINGS LIMITED

TRIESTE – FINCANTIERI S.p.A. (“Fincantieri” o la “Società”) annuncia che la propria controllata Fincantieri Oil & Gas S.p.A. (“Fincantieri O&G”) ha lanciato a Singapore un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria condizionata (“Offerta”) finalizzata all’acquisto di azioni ordinarie di Vard Holdings Limited (“Vard”) non già detenute direttamente o indirettamente.

Pertanto, le azioni oggetto dell’Offerta (al netto di quelle già detenute da Fincantieri O&G) sono n. 523.528.732, pari al 44,37% del capitale sociale di Vard.
Vard, società di diritto singaporese quotata alla Borsa di Singapore, è uno dei maggiori costruttori globali di imbarcazioni offshore e navi specializzate, con circa 9.000 dipendenti e nove cantieri in Norvegia, Romania, Brasile e Vietnam. Le relazioni finanziarie di Vard sono disponibili al pubblico sul sito www.vard.com/investor/reportsandpresentations/Pages/default.aspx.

Il prezzo per azione offerto agli azionisti di minoranza sarà di SGD 0,24, per un controvalore massimo,  in caso di adesione totalitaria, di SGD 125.646.896 (pari ad EUR 82.000.000 circa al tasso di cambio corrente).  L’Offerta sarà finanziata tramite risorse finanziarie disponibili.

Fincantieri O&G detiene, ad oggi, n. 656.471.268 azioni di Vard, pari al 55,63% circa del capitale sociale della stessa, a seguito dell’acquisizione del pacchetto di maggioranza il 23 gennaio 2013 e della conseguente offerta pubblica di acquisto obbligatoria. Vard è consolidata integralmente nei bilanci del Gruppo Fincantieri dalla data di acquisizione.

L’Offerta è finalizzata al delisting di Vard dalla Borsa di Singapore ed è, pertanto, condizionata al raggiungimento da parte di Fincantieri O&G di una partecipazione superiore al 90% del capitale sociale di Vard. Al raggiungimento di tale soglia la Borsa di Singapore potrà sospendere la negoziazione delle azioni Vard alla chiusura dell’Offerta.
Il periodo di offerta inizierà alla data  di invio agli azionisti di Vard di un documento di offerta e terminerà non prima di 28 giorni dalla data di tale invio, salve ulteriori estensioni.

L’operazione non incide sulle indicazioni previsionali e sugli obiettivi quantitativi precedentemente comunicati al mercato da Fincantieri.

Leggi anche:

  1. FINCANTIERI: NUOVO PRESTIGIOSO ORDINE PER LA CONTROLLATA VARD
  2. FINCANTIERI: la controllata VARD costruirà un’unità polifunzionale per il gruppo Bourbon
  3. FINCANTIERI: La controllata VARD costruirà un’unità per il gruppo Harkland
  4. Fincantieri: la controllata VARD costruirà un’unità per Circle Maritime Invest JSC
  5. VARD costruirà un’unità OSCV per Farstad Shipping

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=42992

Scritto da Redazione su nov 13 2016. Archiviato come Cantieri, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab