Home » Eventi, Italia, Nautica, News » Fabbisogni occupazionali e di servizi nel settore della Nautica

Fabbisogni occupazionali e di servizi nel settore della Nautica

Anticipazioni dei risultati dell’indagine realizzata dall’Istituto DEMOPOLIS, in collaborazione con NAVIGO e i partner del progetto ACTION, nell’ambito del programma Marittimo Italia-Francia
Viareggio – Versilia Yachting Rendez-vous – Sabato 11 maggio, ore 15.30

Sabato 11 maggio alle 15.30 a Viareggio, nell’ambito degli eventi del “Versilia Yachting Rendez-vous”, saranno presentati i risultati dell’indagine su “Fabbisogni occupazionali e di servizi nel settore della Nautica”, realizzata dall’Istituto DEMOPOLIS, in collaborazione con NAVIGO e i partner del progetto ACTION finanziato dal programma Interreg Marittimo Italia-Francia 2014 – 2020.

La dott.ssa Maria Sabrina Titone, ricercatrice dell’Istituto Demopolis, illustrerà alcuni dei dati emersi dall’indagine, che saranno commentati da Pietro Angelini, direttore generale di Navigo, da Michele Bertolacci (responsabile progettazione europea e cluster Navigo), dal direttore di Demopolis Pietro Vento e da altri esperti del settore.

L’Istituto Nazionale di Ricerche Demopolis, in collaborazione con Navigo, ha intervistato dirigenti e manager di imprese che operano nel settore della nautica in Toscana, Liguria, Sardegna, Corsica e Costa Azzurra, per individuare i fabbisogni di servizi, di competenze e di nuove figure professionali.

La presentazione della dott.ssa Titone consentirà di conoscere quali requisiti, titoli, skills ricerchino le aziende, nonché quali possano essere le nuove figure professionali, strategiche nei prossimi anni nel settore della nautica, anche in un’ottica di un turismo sostenibile nel segno dell’economia circolare.

Il progetto ACTION, vede impegnati i seguenti enti: Comune di Capannori, in qualità di capofila, Istituto Demopolis, Navigo, CNA Liguria, Confindustria Centro Nord Sardegna, Gip-Fipan di Nizza e Gipacor di Aiaccio.

Leggi anche:

  1. RICERCA, INNOVAZIONE, FORMAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE E SVILUPPO. LE IMPRESE IN PRIMO PIANO
  2. PROGETTO BEAT: A VENEZIA B2B ITALIA-CROAZIA PER LE IMPRESE DELLA NAUTICA
  3. Seatec: Le opportunità della nautica nel settore “dual use”, verso Seafuture 2018
  4. “Nautica Italiana” è l’associazione che da oggi riunisce l’eccellenza nautica italiana
  5. Meeting delle aziende pugliesi che operano nel settore della Nautica da Diporto

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60953

Scritto da Redazione su mag 8 2019. Archiviato come Eventi, Italia, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab