Home » Italia, Nautica, News, Saloni nautici » Il Salone Nautico di Venezia ottiene la certificazione ISO 20121

Il Salone Nautico di Venezia ottiene la certificazione ISO 20121

Il Salone Nautico Venezia ha ricevuto, oggi, venerdì 21 giugno 2019, la certificazione ISO 20121 da Bureau Veritas Italia. Alla cerimonia di consegna erano presenti Michele Zuin, Assessore al Bilancio Comune di Venezia, Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa; Fabrizio D’Oria, Coordinatore Segreteria Tecnica Salone Nautico Venezia; Gianluca Cuzzolin, Direttore Settore Navigazione Actv, Massimo Dutto, Direttore Comunicazione, Bureau Veritas Italia; Laura Vannucci, Responsabile settore Corporate Social Responsibility, Siaco.

VeLa Spa, ente organizzatore dell’evento, e la Città di Venezia, in occasione di questa edizione del Salone Nautico, hanno deciso di impegnarsi affinché si possano migliorare gli impatti positivi dell’evento, sociali, economici ed ambientali, diminuendo per quanto possibile quelli negativi. A tal fine VeLa Spa ha iniziato il percorso di certificazione del sistema di gestione degli eventi sostenibili con riferimento alla norma ISO 20121, che ha visto il coinvolgimento di diversi stakeholders, fornitori e istituzioni locali, nella definizione di soluzioni innovative volte a garantire la sostenibilità ambientale, economica e sociale dell’evento, promuovendo in questo modo l’economia locale.

“Questa  certificazione è un punto di partenza, non di arrivo – dichiara Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa  – “è stata l’occasione per sensibilizzare sulle tematiche ambientali non solo la Città ma il pubblico internazionale che sta visitando la manifestazione. Da sempre VeLa è impegnata su questo fronte. Non a caso, già per precedenti manifestazioni, quali il Carnevale di Venezia, abbiamo ottenuto questo importante riconoscimento. La sensibilità ambientale è nel DNA di questa città.”

Il Salone Nautico Venezia è stato supportato da SIACO di Laura Vannucci per l’implementazione del sistema di certificazione (Sistema di gestione degli eventi sostenibili).

Leggi anche:

  1. Salone Nautico Venezia: gli incontri di venerdì 21 giugno
  2. Salone Nautico Venezia: Lo spettacolare sorvolo delle Frecce Tricolori
  3. Salone Nautico di Venezia: Arte e nautica in Arsenale
  4. Millevele 2015: OXS Medigest portabandiera del Salone Nautico ottiene il secondo posto
  5. Salone nautico di Venezia: al via ad aprile

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=63197

Scritto da Redazione su giu 22 2019. Archiviato come Italia, Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab