Home » Italia, Nautica, News, Saloni nautici » Genova città della nautica

Genova città della nautica

Genova. Parte la 59a edizione del Salone Nautico e Genova si conferma sempre più come “città della nautica” e capitale dello yacht – shipping, al centro del panorama mondiale della nautica, della sua industria, delle filiere, del turismo costiero. Dal 19 al 24 settembre, 986 espositori e oltre mille imbarcazioni, buyer esteri provenienti da venticinque nazioni, 98 eventi in programma, convegni iniziative speciali di settore, coloreranno di blu la città di Genova e l’Italia che ancora rimane leader mondiale del settore della nautica, con un valore economico di tutto rispetto e con poli produttivi di eccellenza.

Il Salone Nautico di Genova rimane da sempre un’esposizione del meglio di una produzione italiana di unità da diporto di tutte le dimensioni, dal piccolo gommone al superyacht, di componenti, accessori, motori servizi, porti e porticcioli fino alle filiere del turismo nautico in forte crescita. Genova, “città della nautica”, agorà e momento di aggregazione culturale, formativo e sociale, è ancora il “luogo”, materiale ed immateriale, in cui il Made in Italy e l’arte del sapere nautico si trasforma in un saper fare nautica, con una storia consolidata in tutto il Mediterraneo, passando per marinai e marittimi, per navigatori interpreti di una navigazione come scienza degli itinerari, sia per diporto e sia lungo le rotte mercantili.

Per questa 59esima edizione del salone Nautico è stato confermato il format dell’evento “multi specialista”declinato in quattro saloni: un Salone Tech Trade dedicato alla componentistica e agli accessori; un Salone della Vela (Sailing World); un Salone del mondo del fuoribordo (Boat Discovery) e un Salone con area Yacht e Superyacht.

Si avrà la collaborazione del Ministero dell’Ambiente, Legambiente su tutto ciò che riguarda il new green deal; con Federturismo per comporre strategie di turismo nautico in tutta la costiera italiana; con l’Università di Genova per il progetto “Università del Mare”; con il Comune di Genova per un “Genova hub del mare”; con Confindustria Bruxelles per i finanziamenti europei e con Retimpresa per l’opportunità per le aziende di sistema. Un anno dopo il crollo del ponte Morandi, Genova ha ripreso a navigare lungo la sua rotta e il Salone Nautico dimostra la continua crescita.

 

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Dal Salone Nautico alla città: ecco Genova in Blu
  2. Comune di Genova-Celebrerà la Città della Nautica l’edizione numero 59 del Salone Nautico internazionale di Genova
  3. Nautica: il Salone naviga sicuro
  4. Porto di Venezia: dal 21 al 25 aprile una fiera nautica in città
  5. Salone nautico di Genova: Ucina incontra il viceministro Calenda

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=67146

Scritto da Abele Carruezzo su set 19 2019. Archiviato come Italia, Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab