Home » Internazionale, Italia, Nautica, News » Ports of Genoa e Interporto di Padova insieme in Cina

Ports of Genoa e Interporto di Padova insieme in Cina

Nuove opportunità di business con i porti di Shenzhen e Guangzhou e la piattaforma logistica di Shunde

Dando seguito alla visita dei rappresentanti del porto di Guangzhou a Genova e Padova nel mese scorso, tra il 10 e il 14 ottobre i Ports of Genoa e l’Interporto di Padova hanno dato vita ad un’articolata missione commerciale congiunta nella regione del Guangdong, uno dei più dinamici motori dell’economia cinese.

Attraverso la partecipazione alla fiera CILF – China International Logistics Fair di Shenzhen e diverse visite presso i porti di Shenzhen e Guangzhou, culminati nell’incontro con la comunità portuale cantonese, sono state presentate le opportunità di sviluppo degli scambi commerciali fra Cina e Sud Europa, tramite il canale logistico centrato sui Ports of Genoa, primi in Italia per i traffici con la Cina, e l’interporto di Padova, primo per volume di traffico ferroviario con i porti.

Sfruttando le connessioni ferroviarie dirette dei Ports of Genoa con Basilea ed il network di servizi del centro intermodale di Padova (collegato con Genova da 24 treni alla settimana), è possibile servire efficacemente l’intero mercato del Nord Italia e proporre un’offerta competitiva per Svizzera, Austria e Germania meridionale. Molto positivi i riscontri da parte degli operatori cinesi, estremamente interessati allo sviluppo delle relazioni con l’Italia e in particolare ad incrementare le importazioni dei prodotti di alta qualità del Made in Italy, anche tramite la costruzione della nuova piattaforma logistica di Shunde, dedicata alla manifattura italiana, ed iniziative mirate a sostegno del commercio elettronico.

L’impegno comune è trasformare i contatti allacciati in concreti progetti di sviluppo, da affinare nei prossimi mesi. L’occasione di una prima verifica sarà la Green Logistics Expo organizzata dall’Interporto di Padova nel prossimo mese di marzo, cui i partner cinesi sono stati invitati a partecipare per dare continuità alle relazioni avviate.

Leggi anche:

  1. Il porto di Guangzhou si presenta ai Ports of Genoa
  2. La fabbrica del mondo si presenta a Genova
  3. Al Transport Logistic Monaco di Baviera, davanti alla comunità portuale dei Ports of Genoa, firmato agreement con il porto di Shenzhen
  4. Ports of Genoa partecipa con successo al Breakbulk Europe 2019
  5. Ligurian Ports in Cina alla Fiera Cilf

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=68912

Scritto da Redazione su ott 18 2019. Archiviato come Internazionale, Italia, Nautica, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab