peyrani
Home » News » I marittimi Albanesi si adeguano alle norme IMO

I marittimi Albanesi si adeguano alle norme IMO

Attualmente, l’Albania sta attraversando una fase di transizione soprattutto nello sviluppo del settore del trasporto marittimo e portuale. Grazie alla sua posizione geopolitica sulla costa adriatica dei Balcani, l’Albania si pone come una gateway importante per l’Europa sudorientale.  Il governo albanese sta accelerando il progresso del Paese delle Aquile con riforme adeguate ed  in conformità con  i requisiti richiesti dal processo di adesione all’Unione Europea. In campo della istruzione e formazione dei marittimi, uno degli attuali obiettivi del Governo Albanese è quello di far rispettare la corretta applicazione della Convenzione Internazionale in materia di norme per la formazione: Certificazione e Controllo (STCW: Standard of Training Certification and Watchkeeping for Seafarer)  per i marittimi e di diventare parte della White List IMO (International Maritime Organization), che comprende i Paesi che hanno un sistema nazionale conforme Convenzione STCW, come l’Italia. Per questo obiettivo, l’Albania ha richiesto la partecipazione tutta di armatori e marittimi, come pure del Dicastero dell’Istruzione Albanese, comprese le Università; infatti, tutto il comparto marittimo e portuale sta partecipando al progetto “Riordino della Amministrazione Marittima Albanese” finanziato dalla Banca Mondiale, iniziato dalla fine del 2008. Attualmente, l’unica organizzazione coinvolta nella revisione e redazione dei programmi di istruzione e formazione marittima, in Albania, è l’Università “Ismail Temali” di Valona, con le Facoltà di Scienze e di Ingegneria. L’Università  “Ismail Temali” di Valona è stata creata nel 1994 , riconosciuta come università pubblica, con la ricostituzione del Dipartimento di Ingegneria Navale. Dopo, nel 1997, il Dipartimento di Navigazione è stato riformato, comprendendo la vecchia Accademia istituita nel 1961, sulla base dell’esperienza del personale della Base Navale di Valona. I due Dipartimenti  hanno predisposto  e realizzato piani  di studio e programmi per la laurea di primo livello in Ingegneria Navale, in Navigazione ed in  Navigazione e Pesca Marittima. Seguono dei sistemi d’istruzione specialistica di due anni , tipo master, per poi continuare con master post laurea, come si evince dalla riforma universitaria albanese del 2007. In Albania, ogni programma disciplinare ed ogni piano didattico è proposto dal docente ed è approvato dal Direttore del Dipartimento; mentre il piano intero della laurea o del master è proposto dal Dipartimento specifico, approvato dal Consiglio di Facoltà e confermato dal Senato Accademico. Nel campo marittimo i nuovi programmi e gli adeguamenti alla STCW e circolari IMO sono entrati in vigore dall’ottobre del 2009. Ora si sta implementando tutta la certificazione del codice IMO per quanto riguarda i corsi di Basic Training e specialistici di addestramento professionale con la simulazione marittima.

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Il lavoro usurante dei marittimi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=506

Scritto da Abele Carruezzo su apr 8 2011. Archiviato come News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab