Home » Italia, News » Thesi Srl: ecco i nuovi moduli formativi

Thesi Srl: ecco i nuovi moduli formativi

Considerando la grande necessità di formazione professionale utile alla gestione delle moderne navi in un contesto di una progressiva implementazione normativa, tecnica ed amministrativa, THESI Srl con sede a Mola di Bari ha progettato una serie di moduli formativi utili, se non indispensabili, alla formazione di Ufficiali Junior e Senior impiegati nell’Industria dei trasporti marittimi Internazionali.

Tali moduli formativi sono stati ammessi al catalogo interregionale dei corsi di Alta Formazione. L’offerta formativa potrà essere fruita attraverso la richiesta di un voucher, la cui assegnazione è subordinata alla verifica dei requisiti del richiedente. I cinque moduli formativi che trovate visitando il Catalogo Interregionale Alta Formazione, autorizzati all’ENFAP PUGLIA (corsi che effettuerà la Thesi Srl) sono:

Corso_ID8219 – NAVIGAZIONE ELETTRONICA E COMUNICAZIONI DIGITALI
Corso_ID8482 – GESTIONE EMERGENZE IN MARE
Corso_ID8509 – PREVENZIONE E GESTIONE INQUINAMENTO IN MARE
Corso_ID8525 – INGLESE TECNICO MARITTIMO
Corso_ID8586 – SICUREZZA E SECURITY MARITTIMA

Leggi anche:

  1. Bandiere Blu: ecco la mappa delle spiagge che l’hanno ottenuta nel 2011
  2. Simulatori di navigazione: ecco la nuova generazione
  3. La formazione professionale nautica dovrà essere continua
  4. Federagenti: ecco come cambierà il regolamento
  5. Aperte le iscrizioni della Thesi per diventare Allievo ufficiale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2497

Scritto da Redazione su lug 13 2011. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°4

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere con un focus sull'Italian Cruise Watch e l'Ocean Cay di MSC Crociere. Due interviste esclusive ai presidenti di Autorità di Sistema: Pietro Spirito e Sergio Prete. Una riflessione sulla "Rotta Artica" ed un approfondimento sulla fascia costiera brindisina: estetica, criticità ed opportunità. Poi approfondimenti sulle Zes ed un progetto: "COSIRIFAREIBARI" che mira a cambiare il modo di spostarsi in città.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab