Home » Italia, News » Trivellazione alle Isole Tremiti: Tar fissa sospensione per ricorso

Trivellazione alle Isole Tremiti: Tar fissa sospensione per ricorso

L’avvocatura regionale comunica che lo scorso 27 luglio si è tenuta la camera di consiglio del Tar Lazio sul ricorso contro il ministero dell’Ambiente sull’autorizzazione alla ricerca di petrolio al largo delle Tremiti per la società Petroceltic.

Il verbale che è stato scritto al termine della seduta riferisce che “la società controinteressata, tenuto conto della fissazione del merito di tutti i ricorsi alla data del 22 marzo 2012, dichiara di impegnarsi, nel caso in cui il permesso venga rilasciato prima di tale data, a garantire un periodo di stand still (sospensione, ndr) di 14 giorni a decorrere dalla data comunicazione alle controparti dell’avvenuto rilascio del titolo”.

Sostanzialmente il giudice ha preso atto che, al momento, non esiste un danno grave e irreparabile che, invece, si realizzerà quando la società otterrà il titolo abilitativo. In tal caso, la Regione avrà cura di impugnarlo entro i 15 giorni dalla notizia.

“L’esito della fase cautelare è indubbiamente favorevole alla Regione – riferiscono i difensori Colaianni e Liberti – che vede la società Petroceltic fare un passo indietro”. L’avvocatura infine comunica che è stato impugnato un altro decreto del ministero Ambiente sulla compabilità ambientale per un altro permesso di ricerca presentato dalla stessa società.

Leggi anche:

  1. Haralambides risponde alle proteste degli ambientalisti
  2. Trivellazioni alle Tremiti: il Consiglio regionale blocca le autorizzazioni
  3. Trivellazioni in mare: Legambiente prova a proteggere le Isole Tremiti
  4. Trivellazioni alle Isole Tremiti: la protesta degli ambientalisti
  5. Isole Tremiti: mobilitazione contro le trivellazioni

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2926

Scritto da Redazione su lug 29 2011. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab