peyrani
Home » Internazionale, News » Savina Caylyn: la protesta di Procida

Savina Caylyn: la protesta di Procida

È terminata da poco la manifestazione di protesta sull’isola di Procida (Napoli). Sul porto una folla di oltre 3000 persone – secondo gli organizzatori – ha protestato dalle 8 per chiedere al Governo italiano di risolvere il problema degli ostaggi a bordo della navi sequestrate dai pirati ed ancorate sulla costa somala.

Nel porto di Marina Grande hanno chiesto l’immediata liberazione dei due marittimi sequestrati a bordo della Savina Caylin. All’arrivo della nave Adeona della Caremar, i manifestanti hanno forzato il cordone creato dalle forze dell’ordine riuscendo ad occupare il portellone della nave.

La protesta è legata soprattutto alla situazione della nave bloccata da sei mesi con a bordo il comandante Lubrano Lavadera. Nunzia Lubrano Lavadera, moglie del comandante della Savina Caylin, che ha partecipato alla manifestazione ha ringraziato gli abitanti dell’isola che hanno sostenuto la protesta.

«Adesso aspettiamo sviluppi sul sequestro in atto ed appena dopo agosto, se non ci saranno novità, andremo tutti a manifestare a Roma», ha concluso.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Savina Caylyn: domani la manifestazione a Procida
  2. Savina Caylyn: La Russa invia la Doria ma esclude blitz
  3. Savina Caylyn: La Russa assicura massima attenzione
  4. Pirateria: manifestazione per le navi sequestrate
  5. La nave cilena della “tortura” visita North Vancouver ed accende la protesta

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3295

Scritto da Salvatore Carruezzo su ago 13 2011. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

2 Commenti per “Savina Caylyn: la protesta di Procida”

  1. [...] messa di Ferragosto a Posillipo per marittimi rapiti e …La Repubblica Napoli.itSavina Caylyn: la protesta di ProcidaIl Nautiluseuronewstutte le notizie [...]

  2. [...] a Procida corteo di barche per liberazione marittimi …La Repubblica Napoli.itSavina Caylyn: la protesta di ProcidaIl Nautilustutte le notizie [...]

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab