peyrani
Home » Internazionale, News » Porto di Dalian: la Varyag torna in porto dopo i test

Porto di Dalian: la Varyag torna in porto dopo i test

È tornata in porto la prima portaerei cinese, dopo il viaggio inaugurale in cui sono stati effettuati alcuni test. La Varyag è infatti attraccata ieri sera nel porto nord orientale di Dalian accolta da uno striscione che recava la scritta «accogliamo il trionfante ritorno della portaerei», scortata da imbarcazioni della marina bardate a festa e accompagnata da fuochi d’artificio.

La nave è stata impegnata per quattro giorni nel mare orientale cinese in test di navigazione di atterraggio e decollo di aerei caccia. Fonti militari hanno rivelato che tutti i test progettati per la prima navigazione di prova hanno dato esito positivo e si sono verificati secondo programma.

Ad ottobre è stata fissata la cerimonia di battesimo della nave con il nuovo nome (Varyag era stato dato dagli ucraini) e ad agosto dell’anno prossimo la prima portaerei cinese dovrebbe entrare a pieno regime nell’esercito cinese.

La nave avrà un equipaggio di circa 2000 persone e potrà ospitare 30 caccia di fabbricazione cinese J-15. L’imbarcazione era stata originariamente costruita dall’ex Unione Sovietica che non riuscì a finirla passandola all’Ucraina che l’ha poi vendita alla Cina.

In 10 anni la marina del celeste impero vi ha lavorato con l’obiettivo di usarla per «ricerche scientifiche, esperimenti e addestramenti», ma gli Stati Uniti hanno espresso preoccupazione soprattutto perchè la portaerei aumenterà l’influenza cinese nel mar cinese meridionale, zona contesa da diversi paesi.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. L’Amerigo Vespucci torna a Castellammare
  2. Porto di Dalian: in mare la portaerei Varyag
  3. JEPSON CUP: la vela torna a Ponza dal 2 al 4 giugno
  4. Marevivo torna in difesa di coralli e squali
  5. Porti verdi: dopo l’Italia, arrivano anche in Spagna

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3334

Scritto da Salvatore Carruezzo su ago 15 2011. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab