peyrani
Home » Eventi, News » X edizione del Trofeo di Regata “Centro Velico Giovinazzo”

X edizione del Trofeo di Regata “Centro Velico Giovinazzo”

La manifestazione organizzata da Vito Crismale del Centro Velico Giovinazzo e patrocinata dall’Assessorato alla Solidarietà Sociale del Comune di Giovinazzo si prepara a festeggiare il decimo trofeo con qualche novità:

il Comitato di Regata ha deciso di confermare il Trofeo Challenger, coppa che andrà come lo scorso anno all’imbarcazione iscritta nella Classe più numerosa; e la gara si disputerà a boe fisse, non più a bastone, sempre sullo specchio d’acqua antistante il porto.

Ciò che contraddistingue questo evento sportivo, dedicato agli appassionati del mare, è lo spirito di solidarietà. Le quote d’iscrizione, infatti, saranno affidate come tutti gli anni ad una associazione che opera nel campo dell’assistenza sociosanitaria giovinazzese.

I partners dell’iniziativa sono il Rotary Club Bitonto Terre dell’Olio, il Rotary Club Bari Mediterraneo, la fellowship IYFR (International Yatching Fellowship of Rotarians) e l’Associazione Vedetta sul Mediterraneo.

Leggi anche:

  1. Yacht Club Sanremo: festa per il Trofeo Orlando
  2. Trofeo dell’Adriatico: trionfa Martinsicuro per gli uomini e Brindisi per le donne
  3. Marina di Brindisi: domenica Trofeo dell’Adriatico
  4. YACHT CLUB SANREMO: SETTIMA EDIZIONE PER IL TROFEO GIANNI COZZI
  5. Nauticsud eventi: assegnato il 5° trofeo velico “Festa delle vele”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3517

Scritto da Redazione su ago 25 2011. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab