peyrani
Home » Italia, News » Porto di Napoli: multata Disney Magic

Porto di Napoli: multata Disney Magic

La Guardia costiera di Napoli ha sanzionato, con una multa di 30mila euro, la nave da crociera Disney Magic, con bandiera delle Bahamas, in sosta nel porto di Napoli.

Nel corso dei controlli, il personale della Capitaneria di porto, dopo un’ispezione effettuata a bordo della nave da crociera, ha riscontrato violazioni sulle emissioni dei fumi di scarico.

In particolare, spiega la nota della Capitaneria di porto, «l’unità, ormeggiata alla Stazione Marittima, utilizzava combustibile con un tenore di zolfo superiore a quello consentito, quindi in difformità alle Direttive della Comunità Europea, violazione questa che prevede la pesante sanzione di 30mila euro.

L’utilizzo di tale combustibile non consentito è stato tempestivamente bloccato con l’intervento del personale militare che ha provveduto immediatamente all’irrogazione della sanzione prescritta».

«Giova ricordare – prosegue la nota – che il Nucleo Psc della Capitaneria di Porto di Napoli, retta dal contrammiraglio Domenico Picone, è fortemente impegnato nelle azioni di contrasto al fenomeno delle carrette del mare, ovvero navi sub-standard che, in difformità delle convenzioni internazionali, navigano con gravissimo rischio per la sicurezza della navigazione e dell’ambiente marino, nonchè per la sicurezza e per le condizioni di vita delle persone che sulle navi vivono e lavorano».

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Napoli: traghetti bloccati per protesta
  2. Capitaneria di porto: a Bari controlli intensificati
  3. A fuoco la Ameland: esercitazione nel porto di Brindisi
  4. I Dragoni tornano a Napoli dal 30 giugno
  5. Porto di Napoli: mancano 15 mila posti barca

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3823

Scritto da Salvatore Carruezzo su set 8 2011. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab