peyrani
Home » Internazionale, News » Porto di Genova: rinnovato accordo con New York

Porto di Genova: rinnovato accordo con New York

Il primo accordo risale al 2000 ma, l’interruzione dell’anno successivo, dovuta soprattutto alle misure anti terrorismo del post 11 settembre 201, non ha leso i rapporti tra i porti di genova e New York/New Jersey. Oggi infatti l’accordo è stato siglato nuovamente e porterà nuovi scambi commerciali tra gli scali con il conseguento incremento dei traffici che registreranno le Autorità portuali.

«L’intesa di oggi – ha detto il presidente del porto di Genova, Luigi Merlo – garantirà uno scambio comune di servizi, stabilizzando anche i rapporti di carattere doganale. Con questo accordo si risparmierà in tempo e denaro. Si avrà uno snellimento delle pratiche burocratiche, e i tempi saranno più rapidi.

In poche parole avremo maggiore efficienza con margini di errore inferiori». La firma del protocollo è stata apportata a bordo della Msc Poesia, attraccata alla banchina 88 del porto di Manhattan.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto antico di Genova: partono le crociere per l’avvistamento dei cetacei
  2. Porto di Genova: inaugurato il Borgo alla Marina
  3. Porto di Genova: i rilevi idrografici saranno effettuati con la Magnaghi
  4. Porto di Genova: gli spedizionieri chiedono lo Sportello unico doganale
  5. Porto di Genova: avviato progetto “Il porto del Nord Ovest”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=4332

Scritto da Salvatore Carruezzo su set 29 2011. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab