Home » Eventi, Italia, News » Memorial Ernesto Quaranta: dal 28 al 30 a Imperia

Memorial Ernesto Quaranta: dal 28 al 30 a Imperia

Alla fine di questa settimana, esattamente dal 28 al 30 di ottobre, si svolgerà ad Imperia il Partnership Trophy – Memorial Ernesto Quaranta, un nuovo appuntamento per la nostra Classe organizzato dallo Yacht Club Porto Maurizio in collaborazione con Assonautica Imperia, amministrazione comunale e Porto di Imperia s.p.a.

Un evento a cui sono già iscritte diciotto imbarcazioni di sei differenti nazioni, Italia, Irlanda, Francia, Gran Bretagna, Svizzera e Ungheria. Fra le barche iscritte ci sono due scafi Classici, Japetus I-16 e il velocissimo Tergeste I-4 che oltre ad aver conquistato a Napoli la Coppa d’oro Edoardo Pepe ha ottenuto un ottimo piazzamento a Torbole alla Hans-Detmar Wagner Cup (15° su 40 partecipanti).

La regata di Imperia è particolarmente importante per i nostri scafi perché al primo classificato (scafo classico in fasciame) verrà assegnato il Memorial Ernesto Quaranta, premio istituito dal figlio Mario in memoria di uno dei pionieri che insieme ad altri imperiesi ha fatto la storia dello yachting di Porto Maurizio, un galantuomo, un appassionato e praticante di vela oltre che progettista e costruttore navale.

Sul sito www.assodragone.it è possibile scaricare scaricare il bando.

Francesco Barthel

Leggi anche:

  1. Imperia: presentata la Iª edizione del “Memorial Ernesto Quaranta” in programma dal 28 al 30 ottobre
  2. DRAGON SAINT TROPEZ: TRIONFA ANCORA GIUSEPPE DUCA
  3. First Ernesto Quaranta Memorial and First Partnership Trophy, 28-30 October 2011
  4. Yacht Club Sanremo: il Memorial Orlando
  5. Capitaneria di porto: a Imperia controlli su pesca e sub

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=4913

Scritto da Redazione su ott 24 2011. Archiviato come Eventi, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab