peyrani
Home » Internazionale, News » Rilascio Rosalia D’Amato: oggi riprenderà la navigazione

Rilascio Rosalia D’Amato: oggi riprenderà la navigazione

Stanno tutti bene i 6 italiani imbarcati sulla nave mercantile «Rosalia D’Amato» rilasciati ieri mattina. Il Comandante dell’Unità ha previsto di riprendere la navigazione nel pomeriggio di oggi. La nave mercantile era stata sequestrata dai pirati al largo della costa somala il 21 aprile scorso.

Al momento, quello che viene definito un problema tecnico, come hanno detto alcune fonti della missione anti-pirateria della Nato, si è evidenziato durante i controlli successivi al rilascio del mezzo: appena sarà risolto, con il supporto di un team di specialisti della nave Andrea Doria, la Rosalia D’Amato potrà ripartire.

Il problema, come ha informato la Marina Militare, è in via di risoluzione. I sei membri italiani dell’equipaggio, rilasciati ieri mattina, sono tutti in buone condizioni.

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. La Rosalia D’Amato viaggia verso l’Oman
  2. Liberata la Rosalia D’Amato
  3. Montecristo in porto degli Emirati Arabi
  4. Sequestro Rosalia D’Amato: ancora silenzio dai pirati
  5. La Rosalia D’Amato in silenzio stampa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=5648

Scritto da Francesca Cuomo su nov 27 2011. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 11 N°2

BRINDISI - Uno speciale su porto di Venezia, dagli accordi internazionali con Tianjin e Rostock alla crescita dei traffici grazie alla “cita del ferro”, è tra gli argomenti di questo nuovo numero della rivista Il Nautilus. All’interno anche i porti del Nord Sardegna in continua crescita sul fronte dei passeggeri. A cura di Stefano Carbonara, le ultime novità sul pronunciamento dell’Aja nell’arbitrato delle Filippine. Poi i dati Nomisma sul porto di Genova, l’autostrada del mare di Livorno verso Fujairah, l’adeguamento dei porti rispetto alla pesatura dei container e la piattaforma di Vado Ligure finanziata dall’Unione europea. Infine i costi dei porti green, da Adriatic Sea Tourism Report un focus sui porti dell’Adriatico, l’importanza dell’acquacoltura, il piano regolatore di Salerno e le gare di motonautica che si sono svolte a Brindisi a luglio.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2016 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab