Home » Eventi, News » Brindisi-Corfù: tante le adesioni, partenza prevista il 13

Brindisi-Corfù: tante le adesioni, partenza prevista il 13

Per avere il numero definitivo degli iscritti alla prossima edizione della regata internazionale Brindisi-Corfù, bisognerà attendere gli ultimi giorni prima della partenza ma, almeno per il momento, il trend è addirittura migliore degli scorsi anni quando si è superato il centinaio di adesioni.

A confermarlo è il presidente del Circolo della vela Livio Georgevich che, insieme allo staff, è già al lavoro per rispondere alle esigenze degli equipaggi internazionali. Tra le tante riconferme ci sono anche nuove adesioni. La crisi insomma, sembra non influire sulla scelta di partecipare alla manifestazione velica che fa parte anche della Lombardini Cup.

La partenza è prevista per il 13 giugno mentre il 15 si svolgerà la premiazione a Corfù. A causa dei lavori in corso su lungomare Regina Margherita, l’approdo delle imbarcazioni è stato spostato, pur restando in centro città, verso gli approdi della Lega navale.

 

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Brindisi-Corfù: presentata la ventisettesima edizione
  2. Brindisi-Corfù: il saluto agli equipaggi
  3. Porto di Brindisi: Lega navale e Circolo Pigonati accolgono le barche pronte alla Brindisi-Corfù
  4. XXVI Regata Internazionale Brindisi-Corfù: 108 imbarcazioni iscritte a oggi
  5. Brindisi-Corfù: la tappa della Lombardini Cup dall’8 al 10 giugno

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=9651

Scritto da Francesca Cuomo su giu 1 2012. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab