Home » Italia, News » Porto di Brindisi: interviene il sindaco Consales

Porto di Brindisi: interviene il sindaco Consales

“I disastri che si sono succeduti negli ultimi anni nella gestione del Porto di Brindisi continuano a provocare effetti devastanti. Da ieri sera sono sostanzialmente bloccati i collegamenti con la Grecia per l’ennesima grana che ha interessato un armatore. Il danno d’immagine – afferma il sindaco di Brindisi Mimmo Consales – è gravissimo per il Comune di Brindisi che per decenni ha basato la sua economia proprio sui traffici portuali.

Anche in questa occasione risulta difficilissimo attuare soluzioni in quanto ci troviamo di fronte ad una Autorità Portuale totalmente delegittimata per le vicende riguardanti la nomina di Haralambides. Il Governo, attraverso il competente Ministero, non può continuare ad avere un atteggiamento pilatesco. Si decida il da farsi: o si individua una legittimazione dell’attuale presidente, pur in presenza del ben noto pronunciamento del Tar, oppure si proceda immediatamente con la nomina di un commissario.

 

Foto: Simone Rella

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=10631

Scritto da su Lug 14 2012. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab