peyrani
Home » Europa, News » Crociera sostenibile: il progetto di Costa con UE

Crociera sostenibile: il progetto di Costa con UE

Entra nel vivo delle sue attività “Sustainable Cruise”, progetto co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso il Programma LIFE+, lo strumento finanziario dell’Unione Europea che sostiene le azioni per la salvaguardia dell’ambiente. Capofila del progetto è Costa Crociere, che lo ha ideato e proposto all’Unione Europea insieme a Ce.Si.S.P. (Centro interuniversitario per lo Sviluppo della Sostenibilità dei Prodotti).

L’obiettivo e’ quello di dare un più forte impulso all’applicazione della direttiva comunitaria sui rifiuti nei settori crocieristico e navale, incentivando la riduzione, la raccolta differenziata, il riutilizzo, il riciclo e il recupero.

Costa Pacifica (114.500 tonnellate di stazza e 3.780 Ospiti totali), costruita nel cantiere di Genova-Sestri Ponente ed entrata in servizio a fine maggio 2009, è la “nave pilota” scelta per il progetto su cui si sperimentano, per la prima volta nel settore marittimo, modelli di gestione e tecnologie innovative su tre tipologie specifiche di rifiuti: gli imballaggi, i rifiuti biologici e la carta.

Leggi anche:

  1. Costa Romantica: restyling da 90 milioni di euro
  2. Fincantieri: decreto di 50 milioni di euro da Romani
  3. Fincantieri: Cgil chiede incentivi al governo
  4. Costa Crociere: 90 milioni di euro per Romantica
  5. Porto di Brindisi: archiviato il ricorso contro il progetto del terminal a Costa Morena

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=10907

Scritto da Redazione su ago 1 2012. Archiviato come Europa, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab