Home » Europa, News » Crociera sostenibile: il progetto di Costa con UE

Crociera sostenibile: il progetto di Costa con UE

Entra nel vivo delle sue attività “Sustainable Cruise”, progetto co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso il Programma LIFE+, lo strumento finanziario dell’Unione Europea che sostiene le azioni per la salvaguardia dell’ambiente. Capofila del progetto è Costa Crociere, che lo ha ideato e proposto all’Unione Europea insieme a Ce.Si.S.P. (Centro interuniversitario per lo Sviluppo della Sostenibilità dei Prodotti).

L’obiettivo e’ quello di dare un più forte impulso all’applicazione della direttiva comunitaria sui rifiuti nei settori crocieristico e navale, incentivando la riduzione, la raccolta differenziata, il riutilizzo, il riciclo e il recupero.

Costa Pacifica (114.500 tonnellate di stazza e 3.780 Ospiti totali), costruita nel cantiere di Genova-Sestri Ponente ed entrata in servizio a fine maggio 2009, è la “nave pilota” scelta per il progetto su cui si sperimentano, per la prima volta nel settore marittimo, modelli di gestione e tecnologie innovative su tre tipologie specifiche di rifiuti: gli imballaggi, i rifiuti biologici e la carta.

Leggi anche:

  1. Costa Romantica: restyling da 90 milioni di euro
  2. Fincantieri: decreto di 50 milioni di euro da Romani
  3. Fincantieri: Cgil chiede incentivi al governo
  4. Costa Crociere: 90 milioni di euro per Romantica
  5. Porto di Brindisi: archiviato il ricorso contro il progetto del terminal a Costa Morena

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=10907

Scritto da Redazione su ago 1 2012. Archiviato come Europa, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab