Home » Europa, News » Unione Europea: chiesta l’abolizione dell’esonero Iva alla Francia

Unione Europea: chiesta l’abolizione dell’esonero Iva alla Francia

La Commissione europea ha ufficialmente chiesto alla Francia di abolire l’esonero dell’Iva applicata alla locazione di yacht di lusso. La Francia ha due mesi di tempo per rispondere ”in maniera soddisfacente”. Superato il termine, precisa un comunicato, la Commissione si riserva il diritto di ricorrere alla Corte di Giustizia Europea.

Nell’adottare il provvedimento, la Commissione europea precisa che la direttiva europea in materia prevede l’esonero dell’Iva per certe operazioni riguardanti le imbarcazioni, ma non è applicabile alle imbarcazioni di lusso utilizzate da persone fisiche a fini di svago.

Leggi anche:

  1. Unione Europea: le prospettive di “Crescita blu”
  2. Unione Europea: via lo zolfo dalle emissioni delle navi
  3. Unione europea: le disposizione sulla pirateria
  4. Unione Europea: Italia non ha rispettato le esenzione per le navi
  5. Unione Europea: Livorno tra i porti strategici

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12623

Scritto da Redazione su nov 25 2012. Archiviato come Europa, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab