Home » Italia, News » Approvato l’adeguamento tecnico funzionale del porto di Brindisi

Approvato l’adeguamento tecnico funzionale del porto di Brindisi

Due nuovi pontili per far attraccare le navi traghetto cariche di camion nell’area di Sant’Apollinare nel porto di Brindisi, la realizzazione di una piastra di collegamento in connessione al terminal Costa Morena e la rettifica e messa in sicurezza della diga di Punta Riso e Bocche di Puglia, sono gli effetti dell’approvazione dell’adeguamento tecnico funzionale del porto approvato dalla giunta regionale.

A darne notizia l’assessore regionale alle infrastrutture e mobilità. L’intervento si è reso necessario per limitare le interferenze delle rotte in avvicinamento al Canale Pigonati. La variante al Piano regolatore portuale ha previsto la soppressione del pontile minore più prossimo al canale, l’arretramento e lo spostamento dei restanti pontili.
Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare aveva già determinato l’esclusione del progetto di adeguamento tecnico funzionale dalla procedura di valutazione di impatto ambientale. È seguito il parere favorevole dell’autorità di bacino della Puglia e in ultimo, prima dell’approvazione della giunta, il parere della terza sezione del consiglio superiore dei lavori pubblici.

A completamento dell’intervento potranno attraccare cinque nuove navi, spiega l’assessore. Ai due pontili di 181 e 282 metri accosteranno due navi passeggeri di poppa, una di poppa e di murata e con il collegamento al terminal costa Morena si apriranno altri due accosti. L’autorità portuale adesso potrà procedere con la progettazione esecutiva.

Leggi anche:

  1. Porto di Brindisi: 34mila metri quadrati di banchina per i prodotti chimici
  2. Porto di Brindisi: approvato il progetto Smart Tunnel
  3. Porto di Brindisi: approvato il Pot di Haralambides
  4. Porto di Brindisi: le precisazioni di Serafino sugli accosti a Sant’Apollinare
  5. Porto di Ancona: adeguamento anche per San Benedetto

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=13660

Scritto da Redazione su gen 31 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab