Home » Internazionale, News » International Chamber of Shipping: pubblicazioni disponibili in rete come e-Book

International Chamber of Shipping: pubblicazioni disponibili in rete come e-Book

L’aggiornamento in rete ed in tempo reale delle best practice in campo marittimo va avanti. Le pubblicazioni ICS  saranno disponibili come e-Book dal prossimo aprile 2013; si inizia con le ICS Bridge Procedures Guide, la ICS Guide to Helicopter/Ship Operations  e con ICS/ISF Guidelines sulle applicazioni del codice ISM Code, tutte nelle versioni ultime ed aggiornate. Altre pubblicazioni della International Chamber of shipping  saranno rese disponibili nella versione e-book a presto; comunque tutto il materiale a corredo di molti regolamenti marittimi, sarà sempre disponibile anche nella versione cartacea, curata ed edita sempre da Marisec (Maritime International Secretariat Services), ed in commercio nelle migliori librerie marittime del mondo.

Per raggiungere l’obiettivo di essere presente in rete, la ICS prevede di utilizzare la tecnologia sviluppata dal Gruppo e-Reader Marineria Witherby (WPG), ampiamente utilizzata da molti altri organismi che producono pubblicazioni marittime, tra cui l’Organizzazione Marittima Internazionale (IMO). Le pubblicazioni e-Book ICS saranno disponibili in versione sia per utente singolo e sia come versione di rete nella quale un cliente avrà accesso a cinque copie del e-Book, naturalmente a prezzi differenti. Nel comunicato di presentazione dell’iniziativa, il direttore PR, Simon Bennett, ha detto: “Oltre a rispondere alla domanda delle compagnie di navigazione per la produzione di pubblicazioni ICS come e-Book, crediamo che utilizzando il collaudato sistema WPG sarà utile per spedire i nostri libri in forma elettronica agli operatori in tempo reale, compresi molti regolamenti IMO unitamente ad altro materiale edito da altri organismi marittimi.”

La International Chamber of Shipping (ICS) è la più importante associazione impegnata a rappresentare in tutte le istituzioni ed organismi internazionali tutti i settori dell’industria del trasporto marittimo mondiale; fondata nel 1921 e rappresentando oggi i due terzi del tonnellaggio mercantile mondiale, si occupa di tutti gli aspetti tecnici, giuridici e politici che possono avere un impatto sul processo del trasporto marittimo.

 

Abele Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. International Chamber of Shipping: “Shipping Industry Flag State Performance Table”
  2. ISF: Nuovo Book per training record
  3. International Chamber of Shipping: Morooka President
  4. International Chamber of Shipping a Limassol
  5. International Chamber of Shipping su CO2 – EEDI – Pirateria

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14104

Scritto da Abele Carruezzo su mar 1 2013. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab