Home » Italia, News » Caso Marò: Consales scrive a Stefano ed Emiliano per raggiungerli in India

Caso Marò: Consales scrive a Stefano ed Emiliano per raggiungerli in India

La condizione dei due fucilieri del Reggimento San Marco, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, ha spinto il sindaco di Brindisi Mimmo Consales a scrivere una lettera ai colleghi di Taranto e Bari, rispettivamente Ippazio Stefano e Michele Emiliano, città in cui vivono i due marò e le loro famiglie, per stabilire una strategia comune al fine di dare un contributo alle loro sorti.

“Credo che sia nostro dovere – ha spiegato Consales – impegnarci ed accogliere l’appello dei due fucilieri. Non per una semplice visita di cortesia ma per testimoniare la nostra vicinanza e il nostro supporto rispetto alla loro complicata vicenda. Anche se il profilo di quanto sta accadendo è internazionale, non possiamo dimenticare che sono nostri concittadini”.

Dal febbraio 2012, infatti, Latorre e Girone sono accusati di omicidio in India: mente si trovavano a bordo della petroliera Enrica Leixe, per un servizio antipirateria, spararono e uccisero due pescatori del Kerala scambiati per pirati.

L’idea di Consales è proprio quella di recarsi a New Delhi, dove sono tornati i due marò lo scorso 21 marzo, per dare loro un contributo concreto. “Intanto è opportuno incontrarsi – ha precisato Consales – con Stefano ed Emiliano, per stabilire insieme come manifestare la nostra solidarietà.

 

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Caso dei due “marò”: il sequestro dell’Ambasciatore italiano
  2. I due marò rimangono in Italia
  3. Marò tornati in India
  4. I due marò in Italia
  5. Marò in carcere per altre due settimane. A Brindisi rientra il Reggimento San Marco

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14630

Scritto da Francesca Cuomo su apr 2 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab