Home » Italia, News » Campionato mondiale Formula 2: per La Sorsa Brindisi può diventare tappa fissa

Campionato mondiale Formula 2: per La Sorsa Brindisi può diventare tappa fissa

“Brindisi ha uno scenario naturale che va ben oltre quell di altre città, praticamente non servono allestimenti particolari nè tribune. Il lungomare costituisce un immensa tribuna per tutti”. Così Francesco La Sorsa, delegato Puglia della Fedeazione italiana di Motanautica, ha commentato stamattina il successo di queste giornate che hanno visto Brindisi protagononista del Gran Premio d’Italia, tappa del Campionato mondiale Formula 2 in shore.

“Quest’anno non abbiamo potuto sfruttare alcuni vantaggi che invece la città offre ma sono d’accordo con gli organizzatori, in particolare Francesco Renna e Giuseppe Danese, che auspicano un ritorno anche per il prossimo anno. Credo che si possa far diventare Brindisi una tappa fissa del campionato.

Con questa certezza, potremo anche sfruttare un maggior impatto nella comunicazione: sapere per tempo che Brindisi ospiterà queste gara, potrebbe produrre un giro d’affari ancora più corposo di quest’anno. La gente programma le sue vacanze anche in base a queste manifestazioni e, credo, anche per i brindisini si tratti di uno spettacolo molto gradito”.

In attesa della gara, prevista per le 18.30 di oggi, La Sorsa allarga anche ad altre competizioni l’interesse per Brindisi. “Non solo Formula 2 – ha dtto il delegato pugliese – questo scenario si adatta benissimo anche ad altre manifestazioni organizzate dalla Fim. Dobbiamo metterci subito al lavoro per realizzarli”.

 

Francesca Cuomo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=16743

Scritto da su Lug 28 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab