Home » Italia, News » Porto di Genova: a breve incontro tra Merlo e il premier Letta

Porto di Genova: a breve incontro tra Merlo e il premier Letta

Nessuna promessa ufficiale ma l’impegno ad affrontare i ‘nodi’ del Porto di Genova in una riunione che si terrà nelle prossime settimane. E’ stato questo il risultato della visita del presidente del Consiglio Enrico Letta che, a bordo di una pilotina della Capitaneria di Porto, ha visitato lo scalo genovese. ”L’obiettivo della visita in porto era quello di rendersi conto della situazione – ha spiegato Luigi Merlo, presidente dell’Autorità portuale di Genova -.

Il Premier ha apprezzato la vivacità del nostro scalo e quindi, oggi, è più facile ragionare. Abbiamo parlato dei cantieri in corso, abbiamo visto l’area del ribaltamento a mare, il terminal di Voltri, Bettolo, Ronco Canepa, terminal Petroli – ha proseguito Merlo – ma abbiamo parlato anche di lavoro, della situazione di Compagnia Unica e, sopratutto, della diga. Gli ho illustrato il progetto di spostamento della diga foranea e ne parleremo nelle prossime settimane”.

Per Merlo, quindi, l’obiettivo è stato centrato. ”L’importante era rendersi conto dell’importanza dell’economia marittima per Genova e per tutto il paese. Letta non è una persona che fa promesse a vuoto. So che è una persona che studia le cose, lo conosco da tanti anni – ha concluso Merlo -. Se si rende conto che una cosa funziona si impegna per fare il possibile”.

Leggi anche:

  1. Porto di Genova: raggiunti i 2 milioni di container
  2. Assoporti: Merlo annuncia dimissioni se il Senato non cambierà idea su Venezia
  3. Porto di Genova: accordo con Bassora
  4. Porto di Genova: Merlo lancia l’allarme per la spending review
  5. Porto di Genova: mercoledì sarà presentato il Piano regolatore

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17277

Scritto da Redazione su ago 31 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab