Home » Italia, News » Porto di Genova: il Consiglio di Stato approva la sovrattassa per le merci

Porto di Genova: il Consiglio di Stato approva la sovrattassa per le merci

Il Consiglio di Stato ha dato ragione all’Autorità Portuale di Genova a proposito dell’istituzione della sovrattassa sulle merci imbarcate e sbarcate nello scalo genovese, respingendo il ricorso presentato dalla società Ilva che era stato invece accolto in primo grado dal Tar Liguria.

La sovrattassa era stata deliberata nel 2003 per reperire risorse utili alla realizzazione di opere di interesse comune all’interno del porto di Genova. Il Consiglio di Stato, con la sentenza odierna, accoglie le ragioni dell’Autorità Portuale ammettendo che l’istituzione della sovrattassa è una delle opzioni permesse dalla legge per consentire all’ente portuale di realizzare opere di interesse pubblico all’interno dello scalo.

“L’istituzione della sovrattassa – ha commentato il presidente dell’Ap di Genova, Luigi Merlo – ha consentito negli anni di realizzare molte opere importanti per la comunità portuale genovese che ha accettato responsabilmente questa scelta. La bontà della decisione che l’Ente ha assunto nel 2003 oggi è stata pienamente legittimata dal Consiglio di Stato e ciò ci consentirà di andare avanti lavorando per far crescere lo scalo”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18008

Scritto da su Ott 17 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab