Home » Italia, News » Porto di Venezia: da oggi stop a grandi navi

Porto di Venezia: da oggi stop a grandi navi

Parte da oggi, fino alla primavera prossima, il divieto al passaggio davanti a San Marco delle navi da crociera, a Venezia. L’ultima a transitare, in uscita, è stata una ‘Celebrity’. Il blocco, non legati ai provvedimenti governativi sulle grandi navi previsti a partire dai prossimi mesi, è stato determinato da motivi di sicurezza dettati dai lavori alla bocca di porto del Lido per le barriere mobili del sistema Mose per la salvaguardia di Venezia dall’acqua alta.

Lo stop dei transiti per lavori dovrebbe essere è programmato fino al 4 aprile prossimo, un periodo quindi di “bassa stagione” per le crociere. Secondo l’attività del porto, in questo periodo sono attese solo cinque navi da crociera, in entrata ed uscita, per le rotte dell’Adriatico.

Per permettere il loro ingresso ed attracco alla Marittima di Venezia queste navi entreranno ed usciranno dalla bocca di porto degli Alberoni per raggiungere o lasciare la Marittima seguendo il Canale dei Petroli in genere utilizzato solo per il traffico commerciale e non turistico, in funzione della zona industriale di Porto Marghera.

Leggi anche:

  1. Grandi navi: strategia comune per i porti di Trieste e Venezia
  2. Porto di Venezia: da novembre 2014 niente navi a San Marco
  3. Grandi Navi: CruiseVenice contesta le decisioni romane
  4. Porto di Venezia: oggi riunione a Palazzo Chigi su grandi navi
  5. Porto di Venezia: 5 navi e 100mila tonnellate di merci in 36 ore

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18639

Scritto da Redazione su nov 25 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab