Home » Eventi, News » L’APNEA e il MARE in una mostra di arte contemporanea

L’APNEA e il MARE in una mostra di arte contemporanea

Dal 21 maggio al 9 settembre 2014 la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (centro per l’arte contemporanea di Torino) presenterà la mostra fotografica Altro dalle immagini. Da Guarene all’Etna 1999/2014 a cura di Filippo Maggia.

La mostra si propone di indagare le pratiche dei giovani artisti italiani impegnati nell’interpretazione delle forme e del linguaggio delle immagini nel quale la fotografia ha un ruolo chiave, ponendosi come riferimento preciso e imprescindibile.

Tra le opere esposte Le segnalo la serie di fotografie Breath Keepers di Francesca Rivetti. Il mare, il 70% della terra per la maggior parte sconosciuto, è, simbolicamente o meno, il nostro luogo d’origine. Un’immensa, complessa “profondità” che rimanda al rapporto dell’essere contemporaneo con la difficoltà di sondare il proprio animo. Le immagini sono state riprese sott’acqua in apnea in diversi mari.

Ritraggono degli apneisti; persone che si immergono per raggiungere le quote più profonde nel modo più puro, con un solo respiro. Tra la visione che Francesca Rivetti ha  della fotografia e l’atteggiamento per stare in apnea vi è una profonda affinità, in entrambe, potenzialmente non esiste una netta divisione tra realtà ed immaginazione, tra la situazione o la sua percezione.

Leggi anche:

  1. COME E’ PROFONDO IL MARE: l’ultimo libro di Nicolò Carnimeo
  2. 40 anni, 40 volti: una mostra fotografica per celebrare i primi quarant’anni della Volvo Ocean Race
  3. ‘The Finest Art on Water’: Christian Jankowski al Centro per l’Arte Contemporanea di Varsavia, in collaborazione con CRN & Riva
  4. Tragedia Heleanna: una mostra ricorderà il 40esimo anniversario
  5. Porto di Genova: In mostra i progetti mai realizzati

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=20359

Scritto da Redazione su mar 12 2014. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab