Home » Eventi, News » Ricerca e innovazione nel settore navale: i risultati dei progetti OpenSHIP e Porte Tagliafuoco Innovative

Ricerca e innovazione nel settore navale: i risultati dei progetti OpenSHIP e Porte Tagliafuoco Innovative

Nell’ambito del convegno verranno presentati i risultati e le possibili applicazioni industriali di OpenSHIP e Porte Tagliafuoco Innovative, due progetti di ricerca industriale co-finanziati dal POR FESR 2007 – 2013 Obiettivo Competitività regionale e Occupazione del Friuli Venezia Giulia, nell’ambito del bando per la realizzazione di progetti di ricerca industriale nei settori della cantieristica navale e della nautica da diporto.

OpenSHIP ha sviluppato un prototipo virtuale per la simulazione della interazione fluido/nave/elica che, tenendo conto delle reciproche influenze tra la scia generata dalla carena e il funzionamento dell’elica, permette di valutare virtualmente il comportamento della nave e del suo sistema propulsivo, con una riduzione dei costi e del time to offer, e un aumento della qualità del prodotto.

Porte Tagliafuoco Innovative ha studiato nuove tipologie di porte tagliafuoco per migliorare la sicurezza a bordo di navi da crociera e trasporto passeggeri, concentrandosi su metodi alternativi di collegamento tra il telaio della porta e la struttura nave, e nuovi concetti progettuali che prevedono l’utilizzo di materiali isolanti alternativi.

15.45 Registrazione
16.00 Saluti di benvenuto
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Massimo Breda, amministratore delegato DITENAVE Distretto Tecnologico Navale e
Nautico del Friuli Venezia Giulia
Fabio Feruglio, direttore Friuli Innovazione Centro di Ricerca e di Trasferimento
Tecnologico – moderatore
16.20 I risultati del progetto OpenSHIP
Annalisa Alcinesio, CETENA Centro per gli Studi di Tecnica Navale
Antonio De Simone, Gruppo di ricerca in Matematica Applicata SISSA Scuola
Internazionale di Studi Superiori Avanzati
Giorgio Contento, Dipartimento di Ingegneria e Architettura Università degli Studi di
Trieste
17.00 I risultati del progetto Porte Tagliafuoco Innovative
Alessandro Gasparetto, Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica
Università degli Studi di Udine
Jan Kaspar, Nanoxer
17.40 Il ruolo di Fincantieri nel processo innovativo del settore navale del Friuli Venezia
Giulia
Massimo Debenedetti, Direttore Ricerca & Innovazione, Fincantieri SpA
18.00 Aperitivo di networking per approfondimenti sulle possibili applicazioni in ambito
industriale dei risultati dei progetti

Leggi anche:

  1. FINCANTIERI: NASCE UNA NUOVA ALLEANZA ITALO-RUSSA NEL CAMPO DELLA RICERCA NAVALE
  2. Lega Navale: i risultati nelle competizioni di Senise
  3. Lega Navale Italiana presenta i progetti di ricerca Università del Salento, COCONET e CONISMA
  4. SERRACCHIANI: “COMMISSIONE UE RIVEDA STRATEGIA SU CANTIERISTICA NAVALE”
  5. Presentazione Master CYID: un’opportunità di crescita per il settore crocieristico e nautico

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=21797

Scritto da Redazione su mag 29 2014. Archiviato come Eventi, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab