Home » Italia, News » Quattro porti spagnoli fra gli 80 con maggior numero di container

Quattro porti spagnoli fra gli 80 con maggior numero di container

I porti spagnoli di Algesiras, Valencia e Barcellona in Spagna sono fra gli 80 con maggior numero di movimento di container al mondo, secondo i dati diffusi dal ministero delle infrastrutture. Ai tre si unisce lo scalo di Las Palmas, alle Canarie, che figura fra i primi 120 a livello globale per numero di containers movimentati.

Nella classifica mondiale elaborata, Algesiras occupa il posto 30, con 4,33 milioni di container movimentati nel 2013, seguita da Valencia (posto 31, con 4,32 milioni di container) e Barcellona (posto 78, con 1,7 milioni di containers); mentre Las Palmas si colloca al numero 101, con circa un milioni di container movimentati. Il primo porto spagnolo per scalo merci, quello di Algesiras, ha conquistato 4 posizioni rispetto alla classifica del 2013 (+5,5% rispetto al 2012), mentre Valencia e Barcellona ne hanno perso una ciascuna.

La diminuzione del transito di containers a Barcellona, Valencia e Las Palmas nel 2013 è stata rispettivamente dell’1,7%, del 3,1% e del 15,8% rispetto all’anno precedente. I quattro porti hanno movimentato in totale 11,4 milioni di container nel 2013, pari all’82% del totale di quelli transitati nei porti spagnoli, per complessivi 113,9 milioni e pari al 2,1% del totale dei containers movimentati nel 120 maggiori porti a livello mondiale (529,4 milioni).

La Spagna, secondo la statistica, si situa all’undicesima posizione per numero di container a livello mondiale e al terzo posto in Europa, dietro la Germania e l’Olanda. Algesiras conferma la sua leadership come primo porto del Mediterraneo, il quinto a livello europeo.

Leggi anche:

  1. Porto di Valencia: calo di traffico per container e passeggeri
  2. Porto di Gioia Tauro: aumento movimentazione container 17%
  3. Porti cinesi: a luglio +9% dei container
  4. Il Rapporto Srm fotografa i porti del Mediterraneo
  5. La Filippina International Container compra i porti greci

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=23599

Scritto da Redazione su ago 27 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab