Home » Italia, News » Assoporti: per Monti può essere momento della svolta

Assoporti: per Monti può essere momento della svolta

“Siamo molto felici che siamo contenuti nel provvedimento legislativo quegli indirizzi che Assoporti aveva indicato come prioritari, perché ciò consentirà di passare rapidamente alla fase attuativa. Per la prima volta, con il piano nazionale dei porti, si creano i presupposti per una reale politica di settore che stabilisca anche le priorità infrastrutturali e decreti la nascita di un sistema logistico strategico per il paese”.

E’ quanto ha affermato il presidente dell’Associazione dei porti italiani, Pasqualino Monti, commentando sia la pubblicazione del decreto Sblocca Italia contenente le indicazioni di base per la riforma del settore, sia la decisione del governo di avviare con Assoporti la consultazione decisiva per la messa a punto delle norme.

“Per i porti italiani può essere davvero il momento di una svolta. L’approvazione delle norme di base fornisce per la prima volta le fondamenta su cui costruire un serio processo di riforma che abbia come obiettivo l’immediato il recupero rapido di livelli di efficienza, attraverso un piano della logistica e dei porti che dovrà essere pronto in tre mesi e entro due mesi la selezione dei progetti strategici per il sistema paese”, ha sottolineato Monti.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=23964

Scritto da su Set 13 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab