Home » Internazionale, News » CEVA inaugura il primo centro europeo di eccellenza logistica

CEVA inaugura il primo centro europeo di eccellenza logistica

CEVA Logistics, tra i principali operatori logistici al mondo, ha annunciato l’apertura del primo centro di eccellenza logistica in Europa ad Ashby de la Zouch, nel Regno Unito. Si tratta del terzo polo di questo genere dopo quelli di Jacksonville e Singapore. Tali realtà danno prova dell’efficacia dell’innovazione logistica nel ‘mondo reale’ attraverso l’ottimizzazione della supply chain, la maggiore visibilità, i servizi integrati e le soluzioni tecnologiche per migliorare la gestione della catena di distribuzione.

Il Centro Europeo di Eccellenza Logistica è una finestra sulle soluzioni di CEVA e ha il chiaro obiettivo di diffondere conoscenze sulla logistica, sviluppare talenti e offrire le migliori tecnologie e soluzioni per la supply chain al fine di rafforzare ulteriormente la presenza di CEVA nel vecchio continente. L’azienda punta, infatti, a educare e ispirare nuovi talenti della Supply Chain, utilizzando il centro per far comprendere alle giovani generazioni la portata e l’ampiezza dello spettro della logistica, nonché promuovere tirocini, stage e programmi post-laurea.

“Siamo entusiasti di questo nuovo polo di conoscenza e innovazione che promuove l’eccellenza logistica e la crescita in Europa”, ha commentato Leigh Pomlett, Presidente di CEVA Europa. “Dimostra il nostro impegno nel creare costantemente valore per i clienti, grazie alla combinazione di nuovi talenti europei ed expertise globale che ci permette di rispondere alle sfide della supply chain. I clienti chiedono oggi maggior controllo e visibilità per ottimizzare la distribuzione. I visitatori del centro sperimenteranno il nostro approccio collaborativo e la nostra capacità di risposta a queste esigenze emergenti”.

Il centro europeo di eccellenza logistica ha l’obiettivo di mostrare l’intero viaggio dei prodotti attraverso i servizi end-to-end offerti da CEVA quali i processi logistici inbound e outbound (che precedono e seguono la produzione), lo stoccaggio, la distribuzione, il supporto alla manifattura, l’ultimo miglio e i servizi di postvendita.

Al suo interno, CEVA ha realizzato un’area espositiva con un modello di magazzino che esemplifica le ultime tecnologie per lo stoccaggio delle merci, a dimostrazione della propria esperienza nella progettazione. Tra le innovazioni presentate spiccano: le soluzioni per l’integrazione della Supply Chain – Una vetrina completa di tali servizi supportata da  case studies dei clienti di diversi settori: i servizi per l’innovazione e l’eccellenza operativa – Una finestra sulle ultime tecnologie nel campo dello stoccaggio e del trasporto, capaci di migliorare il servizio per il cliente finale e fornire un significativo vantaggio competitivo; le soluzioni per la progettazione dei magazzini e le metriche sulle perfomance – Uno sguardo approfondito delle soluzioni di CEVA in quest’area supportato da esempi reali e dati sui livelli operativi raggiunti.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=24063

Scritto da su Set 17 2014. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab