Home » Italia, News » Verso un Sistema Logistico-Portuale del Salento. Convegno del Propeller Club a Brindisi

Verso un Sistema Logistico-Portuale del Salento. Convegno del Propeller Club a Brindisi

Il Propeller Club Port of Brindisi ha organizzato per venerdì 24 ottobre, ore 17.00 presso la Sala M. M. Guadalupi a Palazzo di Città, il convegno dal tema “Verso un  Sistema Logistico-Portuale del Salento: I nostri porti sapranno essere Smart?”.

Dopo i saluti di Mimmo Consales,  Sindaco di Brindisi, e Maurizio Bruno, Presidente della Provincia di Brindisi, Donato CAIULO, Presidente del Propeller Club- Port of Brindisi, introdurrà le relazioni di Mario Valente, Comandante Capitaneria di Porto di Brindisi; Mario Mega, Autorità Portuale di Bari; Rosario Arcadio, Autorità Portuale di Brindisi; Francesco De Bettin,  Presidente DBA Group.

Seguirà il dibattito con Maria De Luca, Presidente Nazionale Avvisatori Marittimi; Sergio Prete, Presidente Apulian Ports; Felicio Angrisano, Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto.

Primo di tre convegni itineranti, promossi dal Propeller Club port of Brindisi per aprire un dibattito sulle Strategie di Sviluppo, di Governance, di Coesione,  di Port Community System in un territorio dalle enormi potenzialità, posto al centro del Mediterraneo.

Leggi anche:

  1. Smart port: I nostri porti saranno “Smart” al 30 giugno 2014? Convegno del Propeller Club di Brindisi
  2. Il sistema portuale del Salento: convegno del Propeller Club di Brindisi
  3. Il sistema portuale del Salento: sabato Tavola rotonda organizzata dal Propeller club di Brindisi
  4. Propeller Club: a Brindisi lunedì si discute del Pug
  5. Propeller Club Brindisi: 21 convegno sul nuovo Pug

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=24712

Scritto da Redazione su ott 18 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab