Home » Italia, News » Porto di Savona: nelle crociere raggiunta quota un milione di passeggeri

Porto di Savona: nelle crociere raggiunta quota un milione di passeggeri

SAVONA – Un milione e 19 mila passeggeri in un anno. E’ record per il porto di Savona che ora è al quarto posto tra gli scali crocieristici italiani e che lo accredita sempre di più home port per Costa Crociere che ha investito quasi 11 milioni di euro per realizzare il secondo terminal. Se per il comparto crociere il bilancio dell’anno che si sta chiudendo è positivo lo è anche per gli altri traffici.

Le proiezioni indicano un buon andamento delle merci convenzionali che dovrebbe attestarsi sul +9% (frutta, container, acciai e rotabili) mentre un calo sostanzioso è previsto nel settore delle rinfuse, dove gli energetici scontano ancora la pesante crisi economica generale (petroliferi) e il fermo giudiziario della centrale elettrica Tirreno Power (carboni) e potrebbero evidenziare un segno negativo intorno al 32%, con quasi un milione di tonnellate in meno di combustibili solidi e sotto di 700 mila tonnellate di greggio.

“Per il futuro – spiega il presidente dell’Autorità portuale di Savona Gian Luigi Miazza – sono in corso di esecuzione interventi per 480 milioni sugli 800 milioni previsti nel prossimo triennio, la maggior parte per completare la piattaforma multipurpose a Vado Ligure. Sono invece 86 i milioni di euro che verranno spesi in cantieri che apriranno già nei primi mesi del 2015, anno che vedrà anche con il completamento del nuovo ponte mobile nella Darsena Vecchia e la nuova sede dell’Autorità Portuale”.

Leggi anche:

  1. Porto di Savona: chiude il 2014 con aumento del 4,4% nel settore crociere
  2. Porto di Savona: in arrivo 60 milioni di euro per la piattaforma Maersk
  3. Porto di Savona: il 4,4% del traffico mondiale delle crociere
  4. Porto di Savona: 33 milioni di euro per lo scalo in arrivo dal governo
  5. Porto di Savona: 130mila passeggeri in transito con Costa

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=26180

Scritto da Redazione su dic 31 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab